6 novembre 2018

pubblicato da: PetPassion Redazione

Ecco i consigli per capire come educare un cane e garantire una corretta crescita

Come educare un cane nel modo migliore? E quale importanza ricopre l’addestramento nella crescita di un cucciolo?

 

L’addestramento dei cani e la loro educazione sono due fattori fondamentali, soprattutto quando l’animale è cucciolo. Fornire dei corretti insegnamenti al proprio amico a quattro zampe sin dalla tenera età gli permetterà, infatti, di crescere sano e di migliorare la convivenza con altri simili ed esseri umani. Fornire al cane una corretta educazione è un vantaggio non soltanto per l’animale ma anche per il proprietario, perché sarà più facile creare in questo modo un legame forte e consolidato.

 

Come educare un cane e perché è così importante?

L’addestramento dei cani deve sempre essere commisurato all’età dell’animale e alle sue inclinazioni personali. Bisogna essere decisi nelle direttive che si impartiscono, ma allo stesso tempo non bisogna mancare di rispetto all’animale. Per capire come educare un cane nel migliore dei modi serve comprendere il suo linguaggio: così basterà una semplice parola per far capire all’amico a quattro zampe quali sono le intenzioni del proprietario riguardo al suo comportamento.

Un elemento fondamentale nella comprensione di come addestrare un cane è capire che questo animale considera il proprietario come parte del branco. In questo senso, per accettare le sue direttive, dovrà anche accettarlo come capobranco. Già da cucciolo il cane cerca nella famiglia degli indizi che gli indichino la propria posizione nella gerarchia del branco. Fargli comprendere che non è lui il capobranco è fondamentale per la sua corretta crescita: se infatti il cane considera sé stesso come il capo, da adulto può diventare ostinato e persino aggressivo.

L’addestramento dei cani basilare si può suddividere in diversi passaggi:

  • favorire la socializzazione, facendo incontrare l’animale con i suoi simili e con altri esseri umani;
  • agevolare l’equilibrio motivazionale, premiando il cane in caso di comportamenti positivi;
  • sostenere un assetto emozionale positivo, evitando che nell’animale prevalgano stati mentali negativi come la paura, l’insicurezza e l’irritabilità;
  • favorire l’autonomia;
  • sviluppare forme di autocontrollo e riflessività;
  • accrescere l’arricchimento cognitivo con attività che stimolino la sua intelligenza e lo mantengano costantemente attivo.

 

Gli elementi fondamentali nell’addestramento dei cani

Sin da cucciolo è importante capire come educare un cane per fargli comprendere come sviluppare correttamente alcuni elementi fondamentali. Una delle prime nozioni che bisogna trasmettere al proprio amico a quattro zampe è insegnargli a fare i bisogni fuori da casa. Per intuito il cane comprende da solo che non deve fare i propri bisogni vicino ai luoghi dove mangia o dove dorme, ma se dovesse sporcare in casa l’importante è non arrabbiarsi, ma, progressivamente, portarlo a esplorare l’ambiente esterno. Si può scegliere inizialmente sempre uno stesso luogo dove lasciargli fare i bisogni, di modo che con il tempo il cucciolo assocerà lo spazio esterno come il posto deputato a tali esigenze.

I cani da piccoli poi, quando giocano o interagiscono, possono avere la tendenza a mordere. Per capire come addestrare un cane a non stringere troppo i denti la cosa che si può fare è reagire in modo da fargli comprendere che il morso non è gradito. Il cucciolo apprenderà che non deve proseguire con questo comportamento, e non farà in modo che ricapiti. Un altro elemento importante nell’addestramento dei cani è la conoscenza dell’ambiente dove dovranno vivere. È fondamentale infatti far capire da subito al proprio amico a quattro zampe quali sono i suoi spazi e abituarlo alla presenza di oggetti, rumori e persone che diventeranno parte della sua quotidianità.

 

Come educare un cucciolo di cane

Specialmente quando è cucciolo, un cane ha bisogno di ricevere direttive e indicazioni chiare nella fase di educazione. Per un amico a quattro zampe è importante capire quali sono gli atteggiamenti da tenere, per poter crescere in maniera sana e corretta. Ecco tutti i consigli…

>> Leggi l’approfondimento

 

 

Immagine di copertina: Shutterstock
Approfondimento: Friskies