15 luglio 2013

categoria: Cani di razza

pubblicato da: Redazione PetPassion

Standard, caratteristiche e carattere del cane barbone, considerato il cane più intelligente in assoluto, oltre ad essere il cane da compagnia per antonomasia. Vivace e longevo. Ha un aspetto simpatico caratterizzato dal pelo riccioluto e morbido. Tipologia: cane da compagnia Vita media: 15-16 anni Provenienza: Francia o Germania Altezza e peso barbone gigante: dai 45 ai […]

Standard, caratteristiche e carattere del cane barbone, considerato il cane più intelligente in assoluto, oltre ad essere il cane da compagnia per antonomasia. Vivace e longevo. Ha un aspetto simpatico caratterizzato dal pelo riccioluto e morbido.

Tipologia: cane da compagnia
Vita media: 15-16 anni
Provenienza: Francia o Germania
Altezza e peso barbone gigante: dai 45 ai 58 cm / circa 22 kg
Altezza e peso barbone medio: dai 35 ai 45 cm / circa 12 kg
Altezza e peso barbone nano: dai 28 ai 35 cm / circa 7 kg
Altezza e peso barbone toy: dai 24 a 28 cm / circa 4 kg
Colori: bianco, grigio, nero, marrone, albicocca, rosso

Carattere del cane barbone
E’ considerato il cane più intelligente in assoluto, al punto che è da sempre quello preferito dai circhi. Scaltro e furbo anche nel gioco, riesce sempre ad escogitare qualcosa per avere la meglio nel gioco con altri cani o con l’uomo. Cane da compagnia per antonomasia. Leale, obbediente e longevo. Il barbone è conosciuto per il suo temperamento brillante, allegro e delicato, che lo rende compagno di giochi perfetto anche per i bambini.

Caratterisitiche fisiche del cane barbone
La principale caratteristica fisica del cane barbone è il pelo, riccio e soffice, che si presta a diversi tipi di taglio che, nelle gare di bellezza, vengono utilizzati per valorizzare l’aspetto dell’animale. Nonostante il mantello lungo e riccio (che richiede di essere spazzolato spesso), perde meno pelo di cani dal manto corto.

Origini del cane di razza barbone
Dell’origine del barbone non si hanno notizie certe: i francesi ne rivendicano i natali (la considerano una razza autoctona), mentre i tedeschi lo credono originario del nord della Germania. Un’altra teoria lo vorrebbe cane del settentrione italiano, certo è che da secoli il barbone, agghindato come una bambola, fa parte delle più altolocate famiglie dell’intero continente. Originariamente impiegato come cane da guerra, poi impiegato come cercatore di tartufo grazie all’ottimo fiuto e alle ridotte dimensioni che agevolavano i movimenti nel sottobosco.

foto barboncini
Guarda le foto
dei cani Barbone
della community


Sfoglia l’album dei cani di razza barbone

Consiglio del nutrizionista
I cani di piccola taglia hanno bisogno di crocchette più piccole e bocconcini più morbidi specificatamente studiati per la loro piccola bocca.
» Fai il TEST e scopri l’alimento più adatto per il tuo cane di piccola taglia!