15 marzo 2019

categoria: Cani di razza, Slider

pubblicato da: PetPassion Redazione

Carattere e allevamenti dell’American Staffordshire Terrier

Conosciamo meglio le origini e le caratteristiche di questo splendido cane di razza, l’American Staffordshire Terrier

 

L’American Staffordshire Terrier è anche chiamato più brevemente Amstaff e viene spesso confuso con il Pitbull; in realtà si tratta di una razza differente, per quanto simile, e riconosciuta ufficialmente dalla FCI.
Nasce dall’incrocio tra il Bull and Terrier e il Blue Paul Terrier e, come la gran parte dei suoi avi, è stato utilizzato per molto tempo come cane da combattimento.

Ad oggi l’Amstaff è un cane molto popolare in Europa e vive serenamente all’interno del contesto familiare, anche se necessita di essere educato sin da cucciolo, al fine di tenere sotto controllo la personalità del cane.

 

American Staffordshire Terrier: carattere

Chi decide di adottare un terrier deve conoscere il suo carattere e le sue esigenze, al fine di evitare di fare una scelta sbagliata. Si tratta infatti di un cane impegnativo, sia per la sua stazza che per il suo carattere. Rispetto a quest’ultimo punto, bisogna sottolineare che American Staffordshire Terrier non è un cane aggressivo, ma sicuramente ha un’indole dominante e orgogliosa, motivo per cui è necessario educarlo sin da cucciolo alla vita familiare.

Fatta questa premessa, bisogna dire che questo bellissimo cane ama stare in compagnia e si affeziona molto al suo proprietario/educatore, che per tutta la vita resterà il suo unico punto di riferimento. Ha bisogno di vivere in un ambiente ampio, perché deve poter fare costante esercizio fisico: si tratta infatti di un cane molto energico ed attivo, perfetto per fare giochi dinamici come il riporto o il frisbee.

Può vivere anche in casa, purché questa sia dotata di un giardino e vi siano spazi adeguati alle sue necessità. Soffre invece a stare da solo e non è affatto pigro, per cui non è adatto a chi vive fuori casa tutto il giorno.

 

American Staffordshire Terrier: prezzo e allevamenti

Esistono numerosi allevamenti di Amstaff anche in Italia, dato che questo cane si adatta perfettamente a diventare un ottimo cane da guardia e da compagnia. Alcuni allevatori lo incrociano con altre razze molto simili, come i Tacoma o i Ruffian, al fine di renderlo più idoneo alla vita in famiglia. In ogni caso la sua pessima fama di cane aggressivo è stata nel tempo smentita dalle innumerevoli famiglie che hanno deciso di adottarne uno. Per la sua bellezza è adatto anche a partecipare ad esposizioni canine. Il suo prezzo oscilla tra i 1000 e i 1500 euro, a seconda del colore del manto e dalle sue caratteristiche fisiche.

 

American Staffordshire Terrier: educazione

Premesso che l’Amstaff non è un cane aggressivo o cattivo, bisogna però tenere presente che si tratta di un cane molto forte fisicamente e tenace a livello caratteriale; ha indubbiamente un’indole dominante, sia con gli uomini che con i suoi simili, motivo per cui chi lo adotta dovrebbe essere abbastanza esperto in addestramento di cani. Spesso gli episodi di violenza che vedono come protagonista un American Staffordshire Terrier sono causati dalla inesperienza dei proprietari, che si sono improvvisati educatori di un cane tutt’altro che semplice da gestire.

Il consiglio è quindi di adottare questa razza di cane solo se si è davvero in grado di gestire la sua caparbietà, educandolo sin da cucciolo alla vita in famiglia. In questo modo si potrà godere degli aspetti più positivi di questo splendido esemplare di cane di razza.

Vuoi conoscere quali sono tutte le razze di cane esistenti? Allora clicca su “Razze di cani dalla A alla Z” e scoprile tutte!

Come far socializzare il tuo cane

Domande e risposte ai dubbi più comuni sul comportamento del cane. A rispondere è Peter Neville, esperto comportamentista dei cani.

>> Leggi tutte le domande e le risposte

 

Foto: Shutterstock

Approfondimento: Purina Friskies