Quando un cane diventa anziano

DescrizioneUn cane anziano è sicuramente più fragile e delicato di un cane giovane. Per garantirne la salute e il benessere è importante non solo assicurargli un'alimentazione adeguata, ma anche continuare a sollecitarne la memoria e l'attenzione attraverso l'educazione

  • Commenti (0) Commenti
  • Piace (0) Piace
Condividi Codice da incorporare e opzioni di condivisione

Link a questo contenuto

Codice da incorporare

Preleva il codice nell'area di testo qui sotto per inserire il contenuto sul tuo sito.

Una volta effettuata la selezione, copia e incolla il codice riportato sopra.

Opzioni Mostra opzioni

Seleziona la dimensione del box, questo cambia in base alla selezione.

Tutti i commenti (2)

lauretta7

lauretta7 (14 anni fa )

Ottimi consigli. Non ci si pensa mai abbastanza, ma la salute di un cane, anziano e non, dipende molto non solo dalla cura del fisico, ma anche della mente. Bisogna sempre continuare a sollecitarlo e stimolarlo con l'educazione, con il gioco, e con la comunicazione e la relazione costante

Rosanna1

Rosanna1 (14 anni fa )

Io ho un cane ormai anzianotto! Questi consigli mi sono davvero utili! Cercherò di tenerlo in allenamento e sollecitare di più la sua memoria!