19 settembre 2018

pubblicato da: Redazione PetPassion

Ci sono alcune cose che piacciono tantissimo ai gatti, le stesse che divertono anche noi esseri umani. Chi non vorrebbe dormire e giocare tutto il giorno?

Nel bizzarro mondo del comportamento dei gatti, quali sono le cose che i gatti adorano fare di più? Scopriamolo.

 

Vi siete mai chiesti quali siano le cose che piacciono di più al vostro gatto? Quali sono le cose che i gatti amano fare e che fanno tutto il giorno? Fondamentalmente sono le stesse che anche a noi piacerebbe fare per tutto il tempo: mangiare, dormire, stare sdraiati al sole… Il linguaggio dei gatti può insegnarci tante cose anche su noi stessi.

 

Dormire sempre e ovunque

I gatti amano dormire. Sonnecchiano la maggior parte della giornata, anche se bisogna dire che non è che dormano profondamente per tutto il tempo: spesso si tratta solamente di sonnellini superficiali e di piccoli momenti di riposo, dai quali i gatti possono riemergere in mezzo secondo, in base alle necessità.

Inoltre ogni posto è buono per dormire, soprattutto se si tratta dei panni puliti appena stirati o delle lenzuola appena cambiate.

 

Mangiare e giocare

Cosa c’è di meglio che mangiare? Soprattutto se sono le crocchette o le scatolette che il gatto adora di più. Il comportamento dei gatti per quanto riguarda il cibo è molto variabile, ma i felini più golosi adorano il rumore delle crocchette che cadono nella ciotola o quello dell’apertura della loro scatoletta preferita.

E giocare? I gatti sono animali che amano giocare. I nostri gatti domestici, tramite il gioco, mettono in atto comportamenti di caccia ed esplorazione tipici dei gatti selvatici. Ci sono tantissimi giochi per gatti e non è detto che ciò che piace ad un gatto piaccia a tutti: l’importante è trovare quelli giusti per il nostro micio.

 

Graffiare e mordicchiare

Perché ai gatti piace graffiare? Si tratta di un comportamento normale. Graffiare i mobili di casa, le porte o le tende serve a lasciare sui medesimi gli odori del gatto e i ferormoni di marcatura. Oltre che essere un utile diversivo dalla noia e dallo stress.

Per quanto riguarda i gatti che graffiano le persone, alcuni micini tolti troppo presto dalla madre non hanno imparato a inibire il morso e i graffi e imparano a giocare con un po’ troppa foga, soprattutto con le nostre mani e caviglie. Idem dicasi per il mordicchiarci. Siamo uno dei giocattoli preferiti dai gatti: ci mordono e noi facciamo rumori, versi, ci muoviamo e siamo morbidi e cedevoli.

 

Stare in alto

Il gatto è un animale preda e predatore. In entrambi i casi, stare in alto fa sì che possa controllare meglio il territorio, eventuali nemici e le risorse. Questo è il motivo per cui il gatto, appena può, salta su mobili, porte o anche sulle nostre spalle.

 

Che bello prendere il sole!

I gatti amano crogiolarsi al sole perché adorano stare al calduccio. Ma attenzione: se il gatto si è addormentato sotto il sole, potrebbe subire un colpo di calore, quindi premuratevi che non siano esposti al sole diretto.

Inoltre i gatti bianchi non andrebbero esposti al sole: il rischio è quello di sviluppare una forma di dermatite attinica con sviluppo di carcinoma squamocellulare.

 

Le 10 cose di cui il tuo gatto non può fare a meno

Ecco le cose che i mici più amano, dalle coccole e strusciamenti, passando per il cibo, il sonno, il gioco, osservare gli uccellini e farsi le unghie, e ancora appollaiarsi in improbabili posti…

Continua a leggere!