perchè cane pancia gonfia

Perché il cane ha la pancia gonfia?

  • Love

  • Mi piace

  • Sigh

  • Grrrr

7 ottobre 2020

pubblicato da: Medico Veterinario

Il cane ha la pancia gonfia? Cause e soluzioni.

Quali sono i motivi che provocano la pancia gonfia nel cane? E quali possono essere i rimedi per prevenire questo disturbo e curarlo in tempo? L’addome gonfio nel cane è un problema che può essere associato a diverse patologie o problematiche nell’ambito veterinario. Non in tutti i casi l’addome o lo stomaco gonfio nel cane sono sintomo di qualche disturbo specifico: ci possono infatti essere dei casi in cui il cane abbia la pancia gonfia senza avere nessuna patologia particolare.

 

Pancia gonfia cane: cause

Le cause di pancia gonfia nel cane possono essere differenti. Alcune sono fisiologiche, altre non sono gravi, mentre alcune sono collegate a patologie decisamente più gravi. Molto dipende anche dalla presenza o meno di altri sintomi, dall’età dell’animale o da eventuali patologie concomitanti.

Queste sono solo alcune cause di addome gonfio e dilatato nel cane:

  • obesità (accumulo di grasso intra addominale provocato da eccessiva somministrazione di cibo, alimentazione non corretta o altre patologie che provocano un rallentamento del metabolismo e l’accumulo di grasso corporeo);
  • gravidanza;
  • ascite (versamento addominale provocato da diverse malattie, fra cui patologie cardiache, insufficienza epatica, insufficienza renale, emorragie, rotture d’organo…);
  • neoplasie a carico di organi addominali che aumentano di volume provocando un addome dilatato (soprattutto tumori a carico di milza, fegato o ovaie possono essere di notevoli dimensioni);
  • complesso della dilatazione/torsione dello stomaco (dilatazione acuta dello stomaco molto grave);
  • presenza di una vescica repleta e dilatata (anche da blocco urinario o alterato svuotamento vescicale a causa di problemi neurologici);
  • peritonite;
  • piometra;
  • Sindrome di Cushing;
  • megacolon;
  • meteorismo grave (anche collegato a ileo paralitico);
  • stipsi gravi con formazione di fecalomi di grosse dimensioni;
  • parassiti intestinali, come i vermi nelle feci del cane.

cosa fare cane pancia gonfia

 

Cosa vuol dire quando il cane ha la pancia gonfia e beve molto?

Se il cane ha la pancia gonfia e beve molto, ci sono alcune patologie da mettere in cima alla lista delle diagnosi differenziale:

  • Diabete mellito: in caso di diabete il cane si presenta spesso obeso con polidipsia (beve di più) e conseguente poliuria (urina di più).
  • Sindrome di Cushing: sintomi tipici dell’iperadrenocorticismo nel cane sono addome gonfio (si parla di addome a botte), polidipsia e poliuria.
  • Piometra: un’infezione purulenta dell’utero può provocare distensione dell’utero anche di notevoli dimensioni, con conseguente aumento di volume dell’addome. Inoltre, il cane potrebbe bere di più.
  • Ascite: in alcuni cani con ascite, oltre all’addome gonfio a causa della presenza di liquido, si nota un aumento della sete.

 

Cane pancia gonfia e respiro affannoso: è un’emergenza?

Se il cane ha la pancia gonfia e il respiro affannoso, contatta subito il tuo veterinario. L’addome gonfio potrebbe essere provocato da un’ascite così grave che la quantità di liquido preme sul diaframma causando problemi di respirazione al cane. Oppure oltre all’ascite potrebbe essere presente versamento toracico di grado tale da non permettere al cuore di contrarsi regolarmente e ai polmoni di espandersi normalmente, provocando dispnea.

Sempre a proposito di ascite e addome gonfio da cause cardiache, potrebbe essere presente anche una concomitante trombosi polmonare che provoca a sua volta dispnea.

Tipica è anche la presentazione di cani con pancia gonfia e respiro affannoso da Sindrome di Cushing, con annessa mineralizzazione della trachea.

Infine, se il cane ha l’addome gonfio, timpanico, ha conati di vomito non produttivi (cioè cerca di vomitare, ma senza che fuoriesca nulla), ha scialorrea, allora non aspettare oltre: è possibile che sia in corso una dilatazione/torsione dello stomaco, un’urgenza veterinaria assoluta.

Cosa fare se il cane ha la pancia gonfia?

Se noti che il cane ha la pancia gonfia e sei abbastanza sicuro che non sia una femmina incinta, comincia a contattare il tuo veterinario (con una certa urgenza se, oltre all’addome dilatato, si ha anche abbattimento, letargia, anoressia e dispnea).

Il veterinario dovrà stabilizzare il paziente in primis e intanto procedere anche con i primi accertamenti diagnostici per capire perché quella pancia sia gonfia. La terapia, infatti, è molto diversa a seconda della causa: un’ascite da problemi cardiaci non avrà la stessa risoluzione di una piometra.

 

 

Approfondimento: PurinaShop