14 agosto 2019

categoria: Cani di razza

pubblicato da: PetPassion Redazione

Smoushound olandese, il cane del cocchiere

Quali sono le origini dello Smoushound olandese? Che caratteristiche fisiche ha questa razza di cane e qual è il suo carattere?

 

Lo Smoushound olandese è un cane di piccola taglia il cui nome smoushound deriva da “smous”, la cui traduzione vuol dire “topo”: da questo dettaglio si può dedurre che, tra le sue principali mansioni, questo cane olandese aveva quella di cacciare i piccoli roditori. Originariamente questa razza era nata per accompagnare cavallo e cavaliere e per catturare i topi nelle scuderie. Al di fuori dei Paesi Bassi lo Smoushound olandese è davvero poco conosciuto.

Ma quali sono le origini e le caratteristiche fisiche di questo cane olandese? E qual è il suo carattere?

 

 Smoushound olandese, origini e aspetto generale

Il Smoushondenclub nacque nel 1905 per documentare e registrare questo esemplare di cane come razza pura, dato che era in pericolo di estinzione.

L’antenato dello Smoushound olandese può essere individuato nella razza Schnauzer, per via del colore giallo. Il nome di questo cane è probabilmente legato anche al pelo ispido associato al volto degli ebrei, definiti nel 1800 Smouzen, che portavano barba e capelli lunghi. Nel periodo della Seconda Guerra Mondiale la razza del cane olandese rischiò l’estinzione. A partire dal 1973 alcuni allevatori iniziarono a ricostruire la razza attraverso i pochi esemplari che erano rimasti, di cui però molti erano stati incrociati anche con altre razze.

Rispetto a tutte le razze canine il dutch Smoushound a livello fisico si presenta come un cane agile, caratterizzato però da un pelo ruvido e ispido.

Le femmine hanno generalmente il corpo leggermente più lungo di quello dei maschi. La costituzione e muscolatura dello Smoushound olandese deriva dalla sua antica mansione di accompagnatore di cavalli ed equipaggi e di cacciatore di topi nelle scuderie. Proprio questa attività ha valso al cane olandese il nominativo di “cane da scuderia del gentiluomo o cane del cocchiere”. In generale lo Smoushound olandese è un cane di piccola taglia, per cui lo standard ammette le colorazioni gialle a tinta unita, con il color paglia come preferito.

Una caratteristica peculiare di questa razza di cane sono gli occhi tondi e molto scuri.

Sia i maschi che le femmine raggiungono un peso che si aggira intorno ai 9-10 chilogrammi, e la vita media varia fra i 14 e i 16 anni.

 

Che carattere ha il dutch Smoushound?

Lo Smoushound olandese è un cane conosciuto prettamente nei Paesi Bassi. A livello caratteriale si tratta di una razza molto allegra, amichevole, socievole e affettuosa. Il cane olandese è un vero e proprio amico a quattro zampe ideale per la vita in famiglia, in quanto è in grado di sentirsi sempre a suo agio e non è né pauroso né affetto da aggressività o nervosismo.

Lo Smoushound olandese è inoltre un cane attivo, ha sempre voglia di giocare ed è facile da educare: anche per questo è perfetto per poter condividere gli spazi, i giochi e le esperienze sia con adulti che con piccini.

 

Cani di piccola taglia: razze e caratteristiche

Se si è deciso di accogliere un cane di piccola taglia all’interno della propria famiglia, è importante conoscere quali sono le caratteristiche fisiche e il carattere dei di questa tipologia di amici a quattro zampe. Dal Chihuahua al Bulldog francese, passando per il Fox Terrier e il Barboncino nano, sono veramente numerose le razze di cani di piccola taglia, ognuno con le proprie peculiarità e il proprio temperamento.

>> Scopri tutto

 

Approfondimento: Purina One