1 aprile 2020

pubblicato da: PetPassion Redazione

Tutto quello che c’è da sapere sui cani Toy Terrier

Cosa rende la razza Toy Terrier unica e quali sono i principali tratti fisici e caratteriali d questi cani? Ecco tutto quello che devi sapere…

 

La razza Toy Terrier, o English Toy Terrier, è originaria della Gran Bretagna, riconosciuta e classificata dalla F.C.I., e, come suggerisce il nome, indica cani di taglia piccola. Vispi e intelligenti, i cani di questa razza si riconoscono per il pelo lucido e il corpo proporzionato. Ma quali sono le principali caratteristiche?

 

Caratteristiche fisiche dei cani Toy Terrier

Altezza ideale: dai 25 ai 30 cm alla spalla

Peso ideale: 2,7 – 3,6 kg

 

Gli esemplari di questa razza sono caratterizzati da un aspetto compatto e proporzionato, soprattutto per quanto riguarda il rapporto tra testa e arti.

Guardando in particolare al muso, la testa appare lunga e stretta, ma non appuntita. Il tartufo è nero, così come gli occhi che sono brillanti e scusi scuri: di questi si nota l’assenza di sfumature chiare nell’iride e la forma quasi a mandorla.

Caratteristica che distingue questi esemplari da altre razze è sicuramente la conformazione delle orecchie, che si presentano a forma di fiamma di candela e leggermente appuntite.

Per quanto riguarda il manto, il pelo è corto, denso e lucente. È ammessa la sola combinazione di colori nero focato: il nero ebano e le focature nocciola si presentano con macchie ben distinte e senza sovrapposizioni su tutto il corpo. Sul muso, in particolare, il Toy Terrier ha piccole focature sopra gli occhi e sulle guance.

Rispetto alla percezione della temperatura, il Toy Terrier riesce a sopportare bene il caldo, anche se deve essere protetto in caso di estrema afa. Diversamente non ama particolarmente il freddo e si consiglia di coprirlo in inverno.

 

Carattere e temperamento del Toy Terrier

I cani di razza Toy Terrier sono intelligenti, svegli e vispi: questo li rende compagni di vita perfetti anche per i più piccoli, con cui amano giocare, oltre che per gli anziani purché possano garantire le passeggiate quotidiane. Un tratto distintivo del loro carattere è anche la voglia di coccole e attenzioni da parte della propria famiglia, diversamente con gli estranei sono sospettosi e diffidenti.

Il temperamento di questi esemplari, oltre che la piccola taglia, li rende particolarmente adatti alla vita in casa e appartamento. Nonostante questo, il Toy Terrier è per sua natura dotato di un forte istinto da cacciatore, non esita quindi a inseguire piccole prede.

 

Quali sono le sue origini?

Il Toy Terrier discende dal Manchester Terrier e deriva da molteplici incroci tra esemplari di questa razza: si possono infatti notare alcune somiglianze. La taglia, piccola e minuta, è stata voluta dall’uomo non solo per la preferenza verso esemplari piccoli rispetto a cani di taglia media o grande, ma anche per l’esigenza di dare la caccia ai topi.

Nel 19° secolo era un cane particolarmente apprezzato dalle famiglie nobili e aristocratiche, oggi invece questi cani stanno rischiando l’estinzione sia in Gran Bretagna che nel resto d’Europa.

 

Scopri tutte le razze di cani, dalla A alla Z!

 

 

Approfondimento: Purina