27 dicembre 2018

pubblicato da: Redazione PetPassion

I nostri amati cani avvertono il freddo come noi? Anche se sono ricoperti di pelo, i cani soffrono più o meno il freddo a seconda della loro età e caratteristiche fisiche. E’ importante conoscere quali sono per capire quando proteggerli dalle temperature che si abbassano.   Freddo ed età del cane In genere i cuccioli […]

I nostri amati cani avvertono il freddo come noi? Anche se sono ricoperti di pelo, i cani soffrono più o meno il freddo a seconda della loro età e caratteristiche fisiche. E’ importante conoscere quali sono per capire quando proteggerli dalle temperature che si abbassano.

 

Freddo ed età del cane

In genere i cuccioli e i cani anziani avvertono di più le temperature rigide. Fai attenzione quando devi portare fuori il tuo cane cucciolo o cane non più giovanissimo, potrebbe essere necessario coprirlo. Proprio come avviene per i bimbi piccoli o per gli anziani!

 

Freddo e taglia del cane

In genere quasi tutti i cani di grossa taglia sopportano bene le temperature più rigide, e quindi possono vivere anche in esterno, purché protetti dalla cuccia e in un luogo riparato dal vento e dalla pioggia. Quindi i cani di taglia piccola sono più sensibili alle temperature che si abbassano. Ovviamente però oltre alle dimensioni conta il mantello: un bassotto a pelo lungo è meno esposto al freddo rispetto al chihuahua.

 

Freddo e razza del cane 

Quali sono le razze di cane più resistenti al freddo? Ovviamente tutti i cani nordici (ad esempio l’Husky o l’Akita inu), i cani da guardianìa (come il Pastore Maremmano Abruzzese o il Pastore del Caucaso), quelli da montagna (come il San Bernardo) e tutti i cani da lavoro in acqua (Labrador, Golden retriver, Terranova). Scopri le CARATTERISTICHE DI OGNI RAZZA nella nostra sezione speciale!

 

Freddo e tipo di mantello

L’elemento più importante da valutare è la presenza di sottopelo.  I cani senza sottopelo, che in genere vivono al calduccio dell’appartamento, soffrono il freddo nella stessa maniera in cui lo soffriamo noi.

In generale, è fondamentale che ogni proprietario si informi (chiedendo consiglio al veterinario o all’allevatore) sulle reali esigenze del suo amico a quattro zampe: questo gli consentirà di regolarsi di conseguenza, per evitare di coprire troppo l’animale o, al contrario, di sottovalutare la sua sofferenza alle basse temperature.

 

cane freddoPotrebbe interessarti anche…

Come proteggere cane e gatto dal freddo

Cani e gatti, grazie alla loro circolazione sanguigna e al pelo che li protegge, sopportano meglio il freddo rispetto agli umani. Ma vanno ugualmente protetti…

 

 

 

CREDITS
Immagine di copertina: Minù di chiara1997
Approfondimento: Purina FRISKIES