Cani Abbaiano

Perché i cani abbaiano?

  • Love

  • Mi piace

  • Sigh

  • Grrrr

9 luglio 2019

pubblicato da: Redazione PetPassion

Scopri perchè il tuo cane abbaia. Quale significato ha questo comportamento?

I cani che abbaiano vogliono comunicare qualcosa, come fare per capire i loro bisogni ed impedire che abbaino troppo a lungo?

 

I cani che abbaiano esprimono e comunicano un messaggio ma, anche se l’abbaio fa parte del loro modo di esprimere ciò che provano, spesso sentire i cani abbaiare in modo prolungato può essere molto fastidioso per i vicini di casa o anche per noi stessi.

In estate, infatti, aumentano i litigi tra condomini, infastiditi dal cane del vicino. Spesso sono ben educati, dolci, sereni…ma perchè alcuni cani abbaiano di continuo?

 

Cani che abbaiano, quali sono i principali motivi?

Se i cani abbaiano c’è sempre un motivo: l’atto di abbaiare è infatti solo un sintomo che esprime un’esigenza, un’emozione o semplicemente il desiderio di comunicare qualcosa.

Ci sono diversi motivi per cui un cane abbaia, tra cui i principali sono:

  • per attirare l’attenzione: in questo senso abbaiano i cani da guardia, ma anche gli altri cani, quando si sentono soli e vogliono un po’ di compagnia;
  • per manifestare un disagio: che sia fame, sete o caldo eccessivo, è un abbaio facilmente comprensibile per l’essere umano;
  • per eccitazione/frustrazione: se vogliono giocare ma non possono, se c’è un gatto nelle vicinanze, se il cibo è pronto e non gli viene offerto subito… in tutte queste situazioni, i cani abbaiano;
  • per problemi di salute: se il cane ha problemi cognitivi o è sordo, abbaia perchè non riesce a sentire la sua stessa voce;
  • perchè ha paura: il cane può avere paura di elementi inanimati come oggetti o luoghi, oppure elementi animati, come altri animali oppure rumori forti, soprattutto quelli improvvisi. Quando il cane abbaia perchè ha paura in genere le orecchie sono poste indietro e la coda tenuta bassa;
  • perchè si annoia: se il cane resta solo per molto tempo e non riesce ad adattarsi alla situazione, potrebbe abbaiare;
  • per il suo istinto territoriale e protettivo: capita spesso che i cani abbaiano in presenza di estranei, sia che si tratti di altri esseri umani che di loro simili. Un cane fortemente territoriale abbaierà quindi per voler difendere il suo territorio e i suoi affetti;
  • per salutare: i cani abbaiano anche per salutare il proprietario, oppure quando vede altre persone o suoi simili che conosce e con cui è in confidenza. In questo caso, gli amici a quattro zampe avranno il corpo rilassato, eccitato e la coda scodinzolante;
  • per allarmare: è il caso in cui il cane abbaia perché ha avvertito un rumore o uno stimolo che lo ha fatto allarmare. Il cane vuole in questo senso comunicare la presenza di qualcosa che è a suo avviso minaccioso;
  • per questioni di genetica: i cani di piccola taglia o alcune razze di cani, come per esempio i Terriers, sono più inclini ad abbaiare.

 

Come impedire che il cane abbai sempre?

La risposta di per sé sarebbe semplice: basterebbe interpretare correttamente le motivazioni che spingono il cane a farlo. In realtà le cose sono un po’ più complicate, per cui facilmente crediamo di aver capito e rispondiamo a uno stimolo non richiesto. Ad esempio, se il cane abbaia per giocare, e noi gli diamo del cibo, la prossima volta lui abbaierà non solo per giocare, ma anche per avere del cibo. È molto importante capire quindi perchè i cani abbaiano e come rispondere alle loro esigenze ed emozioni.

 

Cani che abbaiano, come gestirli

In linea generale possiamo dire che alcune razze di cani sono più inclini ad abbaiare di altre, in particolare i cani di piccola taglia. È comunque compito dei proprietari gestire nel migliore dei modi questa attitudine, sia per il benessere del cane… che per mantenere un buon rapporto con il vicinato.

Per sapere poi come gestire i cani che abbaiano è bene mettersi nella prospettiva del proprio amico a quattro zampe: la comprensione del motivo per cui il cane si sta comportando in questo modo è fondamentale per riuscire anche a trovare la soluzione alla situazione.

In generale comunque un metodo per riuscire a far smettere il proprio cane di abbaiare è quello di distrarlo con qualcosa di positivo, come un gioco o uno snack, di modo che la sua attenzione sia concentrata su altro e smetta quindi di abbaiare. A

nche la rassicurazione è una soluzione che si può scegliere quando ci si trova davanti a un cane che abbaia continuamente: se infatti l’amico a quattro zampe è spaventato il conforto del proprietario riuscirà a risollevarne il morale, e a farlo quindi smettere di abbaiare.

 

Come far socializzare il cane?

Qui le risposte alle vostre domande!