modi di dire gatti

Modi di dire e gatti: quali sono i proverbi più conosciuti?

by • 11 aprile 2018 • Curiosità animali, SliderComments (0)1185

I gatti sono spesso protagonisti della saggezza popolare, ma anche la letteratura e il mondo del cinema sono ricchi di citazioni che spesso ci ritroviamo a ripetere.

 

Almeno una volta nella vita ci siamo ritrovati a proferire frasi sui gatti: che si tratti di citazioni, aforismi, proverbi o semplici detti, i gatti riescono sempre a trovare il modo di intrufolarsi nei discorsi degli umani!

 

Frasi sui gatti tratte dalla letteratura

Il mondo della letteratura è ricco di frasi sui gatti famosi. Tra dibattiti divertenti, battute ironiche e perle di saggezza, scrittori e romanzieri di tutti i tempi hanno saputo trovare ispirazione dagli amici felini:

  • Il desiderio del gatto di entrare nel vostro misero orticello è molto più grande della vostra voglia di tenercelo lontano (Terry Pratchett);
  • I gatti sono comparsi all’improvviso. Un minuto prima non c’erano e un minuto dopo gli Egizi li adoravano, li mummificavano e costruivano tombe per loro (Terry Pratchett);
  • Fu chiaro fin dall’inizio che ogni qualvolta c’era un lavoro da fare, il gatto si rendeva irreperibile (George Orwell);
  • Si dice che a Ulthar, oltre il fiume Skai, non si possono uccidere i gatti, e mentre guardo la bestiola accoccolata a far le fusa davanti al caminetto, non ho nessun motivo per dubitarne. Enigmatico, il gatto è affine a quelle strane cose che l’uomo non può vedere. È lo spirito dell’antico Egitto, depositario dei racconti a noi giunti dalle città dimenticate delle terre di Meroe e Ophir. È parente dei signori della giungla, erede dell’Africa oscura e feroce. La Sfinge è sua cugina, e lui parla la sua lingua; ma il gatto è più vecchio della Sfinge, e ricorda ciò che lei ha dimenticato (Howard Phillips Lovecraft);
  • Ai gatti riesce senza fatica ciò che resta negato all’uomo: attraversare la vita senza fare rumore (Ernest Heminguay).

 

Frasi sui gatti tratte dal cinema

Anche il mondo del cinema parla spesso e volentieri dei gatti. I felini non sono solo i protagonisti, come ad esempio nel film Garfield, ma spesso i gatti ricoprono un ruolo insospettabilmente importante:

  • Bisogna sempre dare ascolto al vecchio detto: “Non c’è gatto peggiore di quello che cova rancore” (Babe – Maialino coraggioso);
  • Forti i gatti… loro stanno un po’ di qua e un po’ di là (Constantine);
  • I gatti fanno strane cose. Strano… i gatti fanno cose? (Garfield);
  • Io e il mio gatto… siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene (Colazione da Tiffany).

 

Citazioni e aforismi sui gatti

State cercando citazioni e aforismi sui gatti? Date un’occhiata a questi, ce n’è per tutti i gusti, dalle frasi divertenti a quelle che hanno una profondità inesplorata… persino il celebre allenatore Giovanni Trapattoni ha avuto a che fare con i gatti:

  • Ai gatti non piacciono molto i cambiamenti, soprattutto se non sono stati decisi da loro (Roger A. Caras);
  • Dio fece il gatto perché l’uomo potesse avere il piacere di coccolare la tigre (Robertson Davies);
  • I gatti, come categoria, non hanno mai completamente superato il complesso di superiorità dovuto al fatto che, nell’antico Egitto, erano adorati come Dei (P. G. Wodehouse);
  • Il gatto potrebbe essere un eccellente calciatore, se non altro perché conosce perfettamente l’estensione del proprio territorio, lo difende con le unghie, non teme gli avversari (Giovanni Trapattoni);
  • L’uomo può considerarsi civile nella misura in cui è capace di capire il gatto (George Bernard Shaw).

 

Proverbi famosi e detti sui gatti

Qui alcuni proverbi famosi sui gatti, si tratta di detti italiani molto conosciuti e che tutti noi ci siamo ritrovati ad usare, prima o dopo, nella nostra quotidianità:

  • Quando il gatto lecca il pelo viene acqua giù dal cielo;
  • La gatta frettolosa fece i gattini ciechi;
  • Quando il gatto non c’è i topi ballano;
  • Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino.

 

Ma il più famoso è senza dubbio «Non dire gatto se non l’hai nel sacco», un proverbio che racconta dei nostri amici a quattro zampe più di quanto non sembri. Curioso di sapere la sua storia? Clicca qui per saperne di più.

 

CREDITS:
Immagine di copertina: Shutterstock
Approfondimento: Purina GOURMET®

Pin It

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *