Curiosità sui cani: 5 cose che nessuno ti aveva mai detto

by • 20 gennaio 2015 • Curiosità animaliComments (0)9795

Lo sapevi che alcuni cani riescono a correre fino a 72 Km/h e che ci sono cani che non abbaiano? Non ne sappiamo mai abbastanza sui nostri amici a quattrozampe, ecco infatti alcune curiosità sui cani che probabilmente finora non ti hanno mai detto!

1. Cani intelligenti come bambini
Stanley Coren, esperto di comportamento dei cani, sostiene che i nostri amici a quattro zampe avrebbero la stessa intelligenza di un bambino di circa due anni e mezzo. Infatti, i cani conoscerebbero circa 200 parole, saprebbero contare almeno fino a 4 o 5, imbrogliare (se lo vogliono) e il tutto unito ad un’ottima intelligenza spaziale.

2. Le razze più intelligenti
Tra le innumerevoli razze presenti, la più intelligente è il Border Collie, che potrebbe capire sulle 250 parole, mentre sul secondo gradino del podio troviamo il barboncino, e al terzo il pastore tedesco.

3. Diversi tipi di intelligenza
Coren spiega che i cani hanno diversi tipi di intelligenza: “Quella istintiva che il cane possiede dalla nascita, quella adattativa che equivale a quanto è bravo ad imparare dell’ambiente intorno a lui , infine quella funzionale e di obbedienza (come l’apprendimento a scuola)”.

4. Un tartufo… inimitabile!
Il tartufo, così viene chiamato il naso dei cani, non è solo un organo prodigioso capace di un fiuto invincibile ma è anche personalissimo, unico e inimitabile.

5. Non tutti i cani abbaiano
Esiste una razza di cane che si distingue per la mancanza del più tipico dei suoi versi, il bau. Si tratta del Basenji, di antichissima origine centro-africana, questo cane veniva in aiuto degli indigeni per la caccia e la sua presenza era particolarmente gradita proprio per la silenziosità.

cane-friskies

 


Scopri altre cose inusuali
che ancora
non sapevi sui cani!

 

 

 

Foto di copertina: lupogrigio90

Pin It

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *