21 giugno 2019

categoria: Gatti di razza, Slider

pubblicato da: PetPassion Redazione

Carattere e caratteristiche del gatto Toyger

Conosciuto anche come gatto tigre, il gatto Toyger è un felino sorprendente sotto tutti i punti di vista

 

Il gatto Toyger deve il suo nome dall’unione fra la parola “toy”, ovvero gioco, e “tiger”, cioè tigre. In effetti le caratteristiche fisiche di questo felino lo fanno assomigliare a una tigre in miniatura: è infatti il suo manto tigrato che ha fatto sì che fosse conosciuto come il gatto tigre. Si tratta di un gatto domestico molto amorevole e giocoso, di taglia media e pelo corto. Il carattere del gatto Toyger lo rende estremamente intelligente e facile da addestrare.

La nascita di questa particolare razza la si deve a Judy Sudgen che, negli anni ’80, avviò un allevamento di questo esemplare a partire dall’incrocio fra gatti di razza Mackerel Tabby e gatti del Bengala. La registrazione in quanto razza del gatto Toyger avvenne soltanto pochi anni fa, più precisamente nel 1993. Molto diffuso e amato in America e nel Regno Unito, il gatto tigre si sta piano piano diffondendo anche in Italia. Ma quali sono le caratteristiche fisiche e il carattere del gatto Toyger? E qual è il prezzo e gli allevamenti di questa particolare razza?

 

Caratteristiche e carattere del gatto Toyger

Per quanto riguarda le caratteristiche fisiche, il gatto Toyger ha un corpo aggraziato ma allo stesso tempo muscolo e atletico, agile e flessuoso. La testa è di medie dimensioni, con un muso largo e lungo. Le orecchie sono invece piccole e rotonde, mentre gli occhi sono di media grandezza e tondi. La coda è lunga e abbastanza grossa, e termina con la punta arrotondata. La caratteristica che però contraddistingue il gatto Toyger è il mantello, uniformemente corto ma allo stesso tempo molto denso e soffice. Il manto è definito da un motivo scuro su fondo arancione vivace, contraddistinto da strisce che fanno assomigliare questi gatti di razza a una tigre.

Il carattere del gatto Toyger è socievole, giocoso: è infatti un felino che ama passare del tempo con il suo proprietario e con gli altri animali. È un gatto ideale per la convivenza in famiglia, in cui saprà adattarsi senza grossi problemi. Come la maggior parte degli amici a quattro zampe il gatto Toyger è vivace e intelligente, e allo stesso tempo facile da addestrare tanto da concedere al padrone di farsi portare al guinzaglio.

 

Allevamenti e prezzo del gatto Toyger

L’allevamento del gatto Toyger in Italia non è molto diffuso: è possibile trovare un paio di allevamenti sul territorio nazionale, uno in Abruzzo e uno in Piemonte. Negli Stati Uniti invece, la popolarità di questa razza ha fatto sì che siano presenti circa una ventina di allevamenti di gatto Toyger. Nel Regno Unito invece, pur essendo un felino molto amato, il gatto Toyger viene allevato in pochi spazi dedicati.

Il prezzo del gatto Toyger è decisamente elevato, probabilmente per via della sua diffusione ancora non amplissima. Un esemplare di felino di questa razza può arrivare a costare anche 3 mila euro.

 

Gatti da adottare: meglio un gatto adulto o un cucciolo?

Se si decide di prendere un nuovo micio in famiglia, è importante valutare determinati aspetti in base all’età dell’animale stesso. I gatti cuccioli infatti, avranno bisogno di attenzioni e precise istruzioni su come ambientarsi al meglio nella nuova casa. I gatti adulti, allo stesso modo, richiedono di essere accuditi e coccolati per sentirsi finalmente parte di una famiglia che possa amarli per sempre.

>> Scopri tutto

 

Approfondimento: Friskies