10 ottobre 2019

categoria: Gatti di razza, Slider

pubblicato da: PetPassion Redazione

Che caratteristiche ha il gatto Peterbald?

Quali sono le origini del gatto Peterbald? E quali le caratteristiche fisiche e psicologiche del “Siamese nudo”?

 

Conosciuto anche come “Siamese nudo”, il gatto Peterbald è un felino di origine russa che ha come caratteristica peculiare la pelliccia, che è rada o quasi nulla. Si tratta di un micio molto raro, nato nel 1994 a San Pietroburgo e tra i cui progenitori si annoverano il Don Sphynx, da cui ha preso sia le fattezze orientali che il particolare mantello, e il Siamese, da cui ha invece ereditato l’eleganza e la sinuosità. Il gatto di razza Peterbald ha avuto origine grazie al lavoro della genetista e felinologa OIga Mironova e di Tatyana Komarova. Ma quali sono le caratteristiche fisiche di questo particolare gatto siamese? E qual è l’inclinazione caratteriale del gatto Peterbald?

 

Gatto di razza Peterbald, che caratteristiche fisiche ha?

Il gatto Peterbald dal punto di vista fisico presenta una testa a forma di triangolo isoscele, con un profilo dritto e orecchie molto grandi e a punta. Gli occhi sono di colore azzurro o verde, hanno una forma a mandorla e sono posizionati obliqui rispetto alla testa. Questo particolare tipo di gatto siamese ha una coda molto lunga e sottile, mentre il corpo è muscoloso, elegante e slanciato, caratteristiche queste che il gatto Peterbald ha ereditato proprio dalla razza siamese.

La silhouette estremamente longilinea, affilata e muscolosa è una peculiarità di questo felino che lo distingue dagli altri mici senza pelo. Fra le razze di gatti il Peterbald è riconosciuto proprio per quest’ultimo attributo, ovvero l’assenza di pelo sul corpo, o meglio la presenza di un sottilissimo strato di peluria, che assume colorazioni differenti a seconda dell’esemplare. Proprio perché praticamente privo di pelo, il gatto Peterbald ha bisogno di una regolare pulizia del mantello, che deve essere lavato e asciugato delicatamente, così come un’alimentazione adeguata e bilanciata rispetto alle sue caratteristiche fisiche.

 

Qual è il carattere del gatto Peterbald?

Il gatto di razza Peterbald ha un carattere molto affettuoso, dolce e giocherellone. Questo particolare gatto siamese è socievole anche con altri suoi simili, anche se è attaccatissimo al suo proprietario: tende infatti a soffrire la solitudine, per cui è un felino che bisogna scegliere soltanto se si prevede di passare molto tempo con lui. Il gatto Peterbald ha l’intelligenza tipica del micio siamese, per cui risulta essere un amico a quattro zampe attivo, curioso, vivace e irrequieto.

Grande saltatore ed esploratore dell’abitazione in cui vive, questa razza di animale è anche caratterizzata da una spiccata vocalità: il gatto Peterbald adora infatti comunicare con il proprietario attraverso miagolii di vario genere. In questo senso il Peterbald si presenta come una razza ideale per la vita in famiglia e in casa. A differenza del gatto siamese poi, questo animale pur essendo molto energico e attivo, si adatta tranquillamente alla vita in spazi stretti, come in un appartamento.

 

Approfondimento: Friskies