12 settembre 2019

categoria: Gatti di razza, Slider

pubblicato da: PetPassion Redazione

Havana Brown, il meraviglioso gatto marrone

L’Havana Brown è un gatto dall’aspetto straordinario, per via del suo mantello marrone e dei suoi occhi verdi, e dal carattere dolce e affettuoso

 

L’Havana Brown è una razza di gatto originaria dell’Europa del XIX secolo, e più precisamente dell’Inghilterra. L’Havana Brown è nato inizialmente a partire dal Siamese marrone; successivamente quest’ultimo fu incrociato con i Chocolate Point e da questa unione hanno avuto origine le caratteristiche che ancora oggi contraddistinguono l’Havana Brown. Gli splendidi occhi verdi e il mantello liscio, lucido e dal particolare colore cioccolato rendono questo gatto un esemplare animale unico nel suo genere.

 

Gatto Havana Brown, caratteristiche fisiche e cure

Come molte razze di gatti, anche l’Havana Brown ha come parente del Siamese. Il gatto marrone è un micio generalmente di taglia media, che raggiunge un peso compreso fra i 2,5 e i 4,5 chilogrammi. La testa è proporzionata e le orecchie ben distanziate gli conferiscono un aspetto vigile e sempre in allerta. Ma la caratteristica che più risalta nel gatto Havana Brown sono gli incredibili occhi verdi, che spiccano in contrasto con il colore del suo mantello. Gli occhi possono anche essere di colori differenti, ma generalmente sono di un verde brillante.

Il corpo dell’Havana Brown cat è ben proporzionato, e il pelo morbido e setoso al tatto. L’unico colore di pelo ammesso per il gatto Havana Brown è il marrone, anche se la tonalità del suo mantello può variare leggermente con tonalità castagna e nocciola. Le zampe sono lunghe e muscolose, e quelle posteriori sono più lunghe delle anteriori. La coda è invece lunga e piena, più larga alla base. Per quanto riguarda le cure e le attenzioni di cui questo gatto marrone necessita, bisogna considerare che, seppur si tratti di un felino attivo, si sa adattare comunque bene alla vita in casa. Il mantello corto fa sì che una spazzolata alla settimana sia sufficiente per mantenerlo in salute. Fondamentale è garantirgli un esercizio quotidiano, in quanto è essenziale esercitare spesso la muscolatura dell’Havana Brown.

 

Gatto marrone, qual è il carattere dell’Havana Brown?

A livello caratteriale, il gatto Havana Brown è un compagno di vita dolce, e che richiede spesso coccole e attenzioni. Generalmente è un felino molto attivo e vitale, che adora giocare e fare cose nuove: questo tratto psicologico deriva dai geni ereditati dal gatto Siamese. Molto spesso l’Havana Brown viene scelto dalle famiglie perché si tratta di un amico a quattro zampe molto affettuoso, che resta fedele ai suoi proprietari per tutta la vita. È un micio che desidera partecipare attivamente alla vita e alle attività di casa, perfetto per convivere con bambini e altri animali. Questo gatto marrone è inoltre decisamente intelligente, socievole con il suo amico umano ma al tempo stesso timido verso chi non conosce.

Proprio per il suo carattere amorevole che lo rende un micio particolarmente attaccato al proprietario, l’Havana Brown non è un compagno di vita indicato per coloro che devono viaggiare spesso, o sono costretti a lasciare il micio in casa da solo per più di 24 ore. In queste condizioni, infatti, il rischio è che il gatto Havana Brown diventi depresso, letargico e mostri segni di disagi fisici con cui sfoga il suo bisogno di attenzioni e carezze.

 

Gatti a pelo corto: le razze più famose e diffuse

Le razze di gatto esistenti sono veramente numerose, ma quelle a pelo corto rappresentano il numero maggiore. Molto spesso questi felini vengono scelti perché richiedono meno cure nel mantenimento del loro pelo. Ma quali sono le razze di gatto a pelo corto più diffuse e quali le loro caratteristiche fisiche?

>> Scopri tutto

 

Approfondimento: Purina Shop