12 dicembre 2018

categoria: Salute animali, Slider

pubblicato da: PetPassion Redazione

Come capire i motivi del tremore del cane.

Sono tanti i motivi alla base del tremore del cane. Nella gran parte dei casi non c’è da preoccuparsi per la sua salute, ma è sempre meglio approfondire le cause e rimediare rapidamente.

 

Chi vive con un amico a quattro zampe conosce bene questo comportamento del cane: d’improvviso diventa rigido, guarda dritto negli occhi il suo proprietario e inizia a tremare. Il tremore del cane può durare pochi minuti o protrarsi anche per diverse ore, ossia finché non verrà risolto il problema che lo induce a farlo.

Gli umani tendono a preoccuparsi subito della salute del proprio cane, pensando che sia malato o cose anche peggiori. In realtà nella gran parte dei casi non c’è da preoccuparsi se il cane trema, perché le motivazioni non sono molto diverse da quelle umane.

 

Le tre principali cause (e soluzioni) del tremore del cane

Dunque, perché il cane trema? Le cause sono abbastanza semplici ed intuitive, meglio quindi non farsi prendere dal panico e approfondire meglio quali sono le principali.

 

  1. Il freddo

Sembra scontato ma non lo è. Infatti, alcuni proprietari sono convinti che i cani non sentano la sensazione del freddo in quanto coperti di pelo. Ci sono in effetti razze di cani che sopportano meglio il freddo, come ad esempio il Siberian Husky e il San Bernardo, ma la gran parte degli animali che vivono in appartamento soffrono le basse temperature proprio come gli umani. In particolari i cani di taglia piccola e a pelo corto, come il Chihuahua, hanno bisogno di essere riscaldati in inverno, per evitare raffreddamenti e febbri. Per questi cani è bene quindi predisporre sempre una copertina vicino alla cuccia e un cappottino per le uscite serali: il cane ringrazierà!

 

  1. La paura

I cani possono tremare per paura di qualcosa o di qualcuno, addirittura farlo se una situazione evoca anche lontanamente un’altra in cui lui ha avuto paura. È il caso di un rimprovero, in cui il proprietario ha usato toni duri verso il proprio cane. Quest’ultimo tremerà per la paura delle possibili conseguenze delle sue azioni anche quando, a distanza di tempo, il proprietario alzerà solo la voce, usando lo stesso tono con cui giorni prima lo aveva ammonito. Il cane trema anche per paura dei rumori forti, ad esempio i fuochi d’artificio, oppure per la paura di fare la tolettatura. Anche in questi casi, facilmente inizierà a tremare alla sola vista di un luogo o di un oggetto che gli evoca ansia e agitazione, come la via del negozio di animali oppure un semplice rumore per strada.

Il rimedio per superare il tremore del cane causato dalla paura sono le coccole: basterà rassicurarlo tenendolo vicino a sé e pian piano l’animale si sentirà protetto e smetterà di tremare.

 

  1. La vecchiaia

Esattamente come accade per gli esseri umani, con il passare degli anni i cani diventano più fragili e reagiscano in maniera diversa alle temperature esterne. Può succedere quindi che i cani anziani avvertano dei tremori lungo tutto il corpo, dovuti sia al freddo che all’artrite. Purtroppo, in questo caso non c’è una soluzione definitiva, meglio tenerlo sempre sotto controllo veterinario per evitare che il suo stato di salute peggiori.

 

Quando la salute del cane è in pericolo

Se il tremore del cane è persistente e non si risolve pur applicando questi rimedi, è opportuno approfondire i motivi con uno specialista, perché potrebbe essere sintomo di un problema più grave. In particolare, quando al tremore sono associate altre manifestazioni evidenti, come il vomito o la diarrea, è necessario portarlo subito dal veterinario per fare un controllo. Nei casi più gravi, potrebbe trattarsi di un avvelenamento o di una allergia a qualche farmaco, oppure di una polmonite, se associato a problemi respiratori. Per fortuna queste sono eccezioni e non avvengono frequentemente, ma è sempre meglio non sottovalutare nessun segnale che il cane può darci.

 

 

Soluzioni per superare le paure di cani e gatti

Quali sono le principali paure di cani e gatti? Scopriamole insieme e leggiamo i consigli.

>> Leggi l’approfondimento

 

Immagine di copertina: Shutterstock
Approfondimento: Purina