28 agosto 2019

pubblicato da: PetPassion Redazione

Quali sono le posizioni del cane che dorme?

Quali sono le posizioni e i movimenti più comuni del cane che dorme?

Non soltanto le espressioni facciali e i movimenti delle parti del corpo, ma anche le abitudini e le posizioni del cane che dorme rivelano molto della personalità e dello stato d’animo dell’animale. Osservare il modo in cui il proprio amico a quattro zampe si posiziona quando riposa è importante per conoscere se è rilassato e tranquillo, oppure se è agitato per qualche motivo.

Quindi, come dormono i cani? Quali sono le posizioni e i movimenti più comuni del cane che dorme?

 

Come dormono i cani? Le posizioni del sonno

La posizione del cane mentre dorme è indicativa dello stato psicologico dell’animale.

Esistono diversi modi in cui il proprio amico a quattro zampe può riposarsi. Il cane che dorme disteso su un fianco, con le zampe lunghe e il corpo rilassato è solitamente nella fase del sonno profondo, ed è talmente a proprio agio nel contesto in cui si trova da lasciarsi andare completamente. È in questa posizione che ci si può fare una domanda molto comune nei proprietari di animali domestici: cosa sognano i cani nel sonno? Proprio durante la fase profonda del sonno, infatti, gli amici a quattro zampe possono sognare e manifestare questa attività anche attraverso spasmi muscolari mentre dormono o movimenti insoliti.

A volte può capire che la posizione del cane che dorme di lato stia a indicare il fatto che il cucciolo sta cercando un appoggio, per la testa o per la schiena, che può essere rappresentato dal corpo di un altro animale o da un sostegno in casa, come un mobile. Questo significa che il cane sia alla ricerca di un minimo di protezione, in modo da non sentirsi completamente isolato.

Una delle posizioni più comuni del cane che dorme è quella dell’amico a quattro zampe che riposa raggomitolato su sé stesso. Quando il cane dorme sdraiato su un fianco, con le zampe raccolte sotto il corpo e la coda raggomitolata sotto di sé significa che si sta proteggendo. Questa posizione del cane che riposa può indicare infatti la volontà di mantenere il calore corporeo, e allo stesso tempo non rappresenta un’abitudine indicativa del sonno profondo, ma anzi una volontà di dormire ma senza abbandonarsi completamente al sonno.

 

Altri movimenti del cane che dorme

Nel capire come dormono i cani i proprietari possono anche riscontrare altre posizioni del sonno del proprio amico a quattro zampe. Il cane che dorme a pancia in giù rappresenta un’abitudine tipica dei cuccioli, ma che si può trovare anche negli animali adulti. Questa posizione del cane non indica il sonno profondo dell’animale, bensì il fatto che il cane stia solo riposando, con l’attenzione sempre un po’ vigile e i muscoli pronti a scattare in caso di pericolo o spavento.

Al contrario, quando il cane dorme con la pancia all’aria vuol dire che si trova nel momento del sonno profondo. In questo caso l’amico a quattro zampe ha le zampe anteriori per aria, ed espone completamente gli arti, la pancia e la gola. Questa posizione del cane è quindi molto vulnerabile, e proprio con essa l’animale vuole dimostrare di sentirsi completamente a suo agio, sicuro dell’ambiente in cui si trova e disposto quindi ad abbandonarsi a un sonno completo.

 

I segreti del buon sonno del tuo animale domestico

Il sonno è un momento fondamentale nella routine di un animale domestico. Conoscere perché dormire è importante per il proprio cane, quando ore al giorno di sonno dovrebbe fare e quali sono i motivi per cui può riposare male è essenziale per garantire il suo benessere fisico e mentale.

>> Scopri tutto

 

Approfondimento: Purina