3 ottobre 2012

pubblicato da: Redazione PetPassion

Un automobilista investe un barboncino. Non si accorge dell’incidente e trascina il cane incastrato nel vano motore dell’auto per i successivi 20 chilometri percorsi. Il cane è uscito miracolosamente illeso dalla terribile esperienza. Ancora un racconto shock sull’investimento di un cagnolino trascinato per chilometri: questa volta con un finale diverso. Questa incredibile storia è accaduta […]

Un automobilista investe un barboncino. Non si accorge dell’incidente e trascina il cane incastrato nel vano motore dell’auto per i successivi 20 chilometri percorsi. Il cane è uscito miracolosamente illeso dalla terribile esperienza.

foto-cane-di-razza-barboncino-bianco

In foto: cane di razza Barboncino (sxc.hu)

Ancora un racconto shock sull’investimento di un cagnolino trascinato per chilometri: questa volta con un finale diverso.

Questa incredibile storia è accaduta negli Stati Uniti. Un barboncino bianco è stato investito da un automobilista in viaggio dal Massachusetts a Rhode Island. Il cagnolino, dopo l’urto, è rimasto incastrato nella parte anteriore della vettura.

cane-barboncino-incidente-autoSecondo le testimonianze, il conducente non si sarebbe accorto dell’accaduto e avrebbe continuato il suo viaggio, trascinando con sé il cane per oltre 20 chilometri.

E’ stato poi un passante a segnalare la presenza del cagnolino all’automobilista, fermo ad un semaforo.

L’intervento è stato immediato. Incredibilmente, il barboncino è stato estratto vivo e solo con poche ferite superficiali.

Dal collare ora si sta tentando di risalire al suo proprietario.

(Fonte: TGCOM 24)