10 settembre 2012

pubblicato da: Redazione PetPassion

Un comunicato ufficale della Casa Reale annuncia al mondo la morte dell’amato cagnolino di sua Maestà. Monty, un Welsh Corgi Pembroke, era da 13 anni compagno fedele della regina d’Inghilterra. Recentemente Monty, con gli altri due irrequieti corgi, Willow e Holly, è finito sulle prime pagine dei giornali prima per aver partecipato, accanto alla regina, […]

Un comunicato ufficale della Casa Reale annuncia al mondo la morte dell’amato cagnolino di sua Maestà. Monty, un Welsh Corgi Pembroke, era da 13 anni compagno fedele della regina d’Inghilterra.

monty-cane-corgi-regina-elisabettaRecentemente Monty, con gli altri due irrequieti corgi, Willow e Holly, è finito sulle prime pagine dei giornali prima per aver partecipato, accanto alla regina, alla realizzazione del video di apertura delle recenti Olimpiadi di Londra, poi per aver azzannato e gravemente ferito Max, il Norfolk Terrier della principessa Beatrice, nipote della sovrana. Per placare il caratterino dei viziati corgi reali, ben noto ai maggiordomi più volte vittime di non graditi attacchi ai polpacci, la regina si era anche recentemente rivolta a Roger Mugford, un famoso psicologo per animali.

Dal comunicato del portavoce di Buckingham Palace non si conoscono esattamente le cause della morte di Monty, anche se qualcuno la ricollega alla rissa di qualche tempo prima. Noto è invece il dolore della Regina, che deve dire addio ad un cane che era appartenuto prima alla Regina Madre.

Monty era un Welsh Corgi Pembroke, una razza canina del gruppo pastori e bovari originaria del Galles, notoriamente molto cara alla Sovrana. Una passione nata all’età di 18 anni, quando il padre Giorgio VI le regalò il suo primo esemplare, Susan, dal quale Monty discendeva.

Dal comunicato stampa risulta che oltre a Monty, recentemente sarebbe morto anche Cider, uno dei dorgi della Casa Reale. Ora, a far compagnia alla regina restano solo Willow e Holly.

Marina Naddeo
Redazione PetPassion.TV