1 ottobre 2014

pubblicato da: Redazione PetPassion

Quante volte hai desiderato portare il tuo cane in ufficio? Da oggi in Purina non è più un sogno e i dipendenti potranno portare Fido con sé ogni giorno. In occasione della Giornata Mondiale degli Animali di ottobre, l’azienda ha lanciato l’iniziativa Pets@work che valorizza la relazione fra persone e pet anche sul posto di lavoro. Lancio […]

Quante volte hai desiderato portare il tuo cane in ufficio? Da oggi in Purina non è più un sogno e i dipendenti potranno portare Fido con sé ogni giorno. In occasione della Giornata Mondiale degli Animali di ottobre, l’azienda ha lanciato l’iniziativa Pets@work che valorizza la relazione fra persone e pet anche sul posto di lavoro.

Lancio dell’iniziativa Pets@work in Italia
Il progetto Pets@work consente ai collaboratori dell’azienda Purina di portare con sé al lavoro il proprio cane ogni giorno. Una conquista importante che cambia in modo duraturo il modo di lavorare in azienda. L’iniziativa è stata lanciata durante l’evento “Better Together” tenutosi qualche giorno fa presso la sede Purina di Assago. Tutti i dipendenti del Gruppo hanno avuto l’opportunità di partecipare a una serie di attività ludiche, educative ed informative dedicata al mondo degli animali da compagnia.

Perché portare il cane in ufficio?
Perché quando le persone e gli animali da compagnia stanno insieme, la vita si arricchisce… anche in ufficio!“: è questa la filosofia in cui Purina crede fermamente e alla quale ha voluto dare vita. A tal proposito fra i numerosi studi scientifici che ci illustrano i benefici della relazione con i pet, è bene ricordare che secondo un recente studio condotto dalla Virginia Commonwealth University, negli USA, la presenza di cani in azienda incide positivamente sull’attività professionale, riducendo l’accumulo di stress e stanchezza nel corso della giornata lavorativa e migliorando il grado di soddisfazione sia nel proprietario che nei colleghi.

A cosa punta l’iniziativa Pet@Work?
Purina, che per prima crede nel valore di questa relazione, ha voluto dare una testimonianza concreta dei vantaggi del portare i cani negli uffici, affinché presto altre aziende possano valutare la possibilità di intraprendere lo stesso percorso e consentire ai propri collaboratori di portare in ufficio il proprio cane.

Segui l’iniziativa su twitter: #PetsAtWork