3 maggio 2010

pubblicato da: Redazione PetPassion

Nella vita politica destra e sinistra sembrano essere divisi su tutto, ma fortunatamente su qualcosa capita spesso che gli opposti si uniscano in battaglie a favore degli animali. E’ questo il caso di una proposta di legge bipartisan licenziata dalla Commissione Cultura della Camera dei Deputati nella quale sono stati riuniti quattro testi inizialmente presentati […]

circo-animaliNella vita politica destra e sinistra sembrano essere divisi su tutto, ma fortunatamente su qualcosa capita spesso che gli opposti si uniscano in battaglie a favore degli animali.
E’ questo il caso di una proposta di legge bipartisan licenziata dalla Commissione Cultura della Camera dei Deputati nella quale sono stati riuniti quattro testi inizialmente presentati dai diversi gruppi parlamentari e che mira all’eliminazione delle esibizioni di animali nei circhi.

Se questa proposta dovesse essere poi approvata dalla Camera tigri, elefanti, orsi e tante altre specie esotiche non sarebbero più costrette a esibirsi per il divertimento di un pubblico che, a dire il vero, ormai da tempo ha smesso di apprezzare questo genere di spettacoli non rispettoso della libertà degli animali.
Non resta che incrociare le dita e sperare che le divisioni politiche possano comporsi in quella che è una vera e propria battaglia di civiltà che dovrebbe vederci tutti uniti.