La nipote del Che nuda per gli animali

  • Love

  • Mi piace

  • Sigh

  • Grrrr

21 giugno 2009

pubblicato da: Redazione PetPassion

”Start a Vegetarian Revolution” (inizia una rivoluzione vegetariana). E’ questo lo slogan della People for Ethical Treatment of Animals (PETA), l’Associazione americana per i Diritti degli Animali, al grido del quale si è spogliata addirittura la nipotina del “Che”. Lydia Guevara, 24 anni, bellissima ragazza mora, con il premesso della famiglia, ha posato con addosso […]

”Start a Vegetarian Revolution” (inizia una rivoluzione vegetariana). E’ questo lo slogan della People for Ethical Treatment of Animals (PETA), l’Associazione americana per i Diritti degli Animali, al grido del quale si è spogliata addirittura la nipotina del “Che”.

Lydia Guevara, 24 anni, bellissima ragazza mora, con il premesso della famiglia, ha posato con addosso un paio di pantaloni militari e un basco in testa, unici abiti oltre a due bandoliere piene di carote che le coprono il seno nudo.

Al termine della sessione di foto, la nipote del guerrigliero cubano-argentino si è dichiarata convinta vegetariana: ”E’ uno stile di vita che mi ha fatto diventare una vera rivoluzionaria, è una scelta sana sia per il pianeta sia per gli uomini”.

 La campagna della Peta, che considera una crudeltà la macellazione degli animali a scopo alimentare, debutterà in Argentina in ottobre, ed è la prima a sostegno del vegetarianismo in sud America (B.P.)