5 maggio 2011

categoria: Da sapere sul gatto

pubblicato da: Redazione PetPassion

Petpassion.Tv intervista Gianni Di Sipio, un appassionato di gatti balinesi. Una vera e propria passione che continua oggi con due giovani gatti DIVA & FIERO molto apprezzati e premiati dai giudici per il loro standard elevato. Ci svelerà le soddisfazioni, la sua esperienza e le curiosità sui gatti. Chi è Gianni Di Sipio? Salve a […]

gianni di sipioPetpassion.Tv intervista Gianni Di Sipio, un appassionato di gatti balinesi. Una vera e propria passione che continua oggi con due giovani gatti DIVA & FIERO molto apprezzati e premiati dai giudici per il loro standard elevato. Ci svelerà le soddisfazioni, la sua esperienza e le curiosità sui gatti.

Chi è Gianni Di Sipio?
Salve a tutti, mi presento: sono un amante dei gatti, in particolare della razza Balinese. Inizio questa collaborazione parlandovi in primis della mia esperienza diretta con questa razza, ma vi parlerò di notizie sullo standard, le esposizioni, le caratteristiche e le origini del gatto Balinese.

Quando è nata la tua passione per i gatti?
La mia è un’esperienza di vecchia data. Ho iniziato per puro caso con una splendida “bastardina” che avevo chiamato Melissa: era esattamente un comune gatto europeo, dal pelo semi lungo e con i colori del siamese, era una “Blu Point” (corpo beige con le punte colorate colore grigio tecnicamente definito blu). È stata con me ben 14 anni e mezzo!.

Ci descrivi il suo carattere?
Una gatta affettuosa che amava la compagnia dell’uomo. Aveva il carattere simile a un cane: la chiamavo e arrivava, la portavo nel giardino e mi seguiva senza guinzaglio; alle esposizioni mi seguiva tranquillamente per andare al tavolo dai giudici, e infine, amava stare sulle spalle e curiosare in giro. I giudici la consideravano un “gatto di casa”, ma lei li conquistava con il suo carattere curiosamente docile e umano- Proprio per questo si aggiudicava spesso il premio speciale come gatto da compagnia.

Dopo Melissa sono arrivati altri gatti?
Nel ’93 arrivò Edo del Sensale, che divenne il marito di Melissa; quando arrivò a casa non era affatto spaventato da lei, non era aggressivo con me e con la mia famiglia, anzi era dolcissimo. Anche lui lasciò il segno nel mio cuore, era un ottimo padre e un grandissimo tenerone. Conseguì il titolo di Campione nazionale (CAC) con me a un’esposizione a Crema prendendo anche il “Best in Varietà”. Lui e Melissa ebbero degli splendidi gattini tutti Blu Point.

Maria Pezzillo

redazione Petpassion.tv – press@petpassion.tv