10 aprile 2017

pubblicato da: Redazione PetPassion

Giocare con il cane all’aperto fa bene a lui e a noi, perché siamo stimolati a muoverci e a fare attività fisica. Inoltre rafforza il rapporto e l’intesa tra noi e il nostro cane. Ci sono alcuni giochi da fare con il cane all’aria aperta, come per esempio nei parchi o nelle aree verdi cittadine o […]

Giocare con il cane all’aperto fa bene a lui e a noi, perché siamo stimolati a muoverci e a fare attività fisica. Inoltre rafforza il rapporto e l’intesa tra noi e il nostro cane.

Ci sono alcuni giochi da fare con il cane all’aria aperta, come per esempio nei parchi o nelle aree verdi cittadine o sui prati lontani dalla città. Vediamo come giocare con il cane con palline, frisbee oppure perfino a nascondino, per stimolare il suo istinto al movimento e il suo fiuto, ed anche per divertirvi con sano movimento all’aria aperta. Ecco 3 idee per giocare con il cane:

1. Lanciare frisbee e palline al cane

Se volete giocare a tirare la pallina (o il frisbee) per farvela riportare, la cosa migliore è procurarsi due palle identiche; prima ne lancerete una, quando il cane l’avrà presa lo richiamerete e gli farete vedere l’altra. Grazie a questa tecnica, lascerà la prima pallina per andare a prendere la seconda, e così via. Questo farà capire a fido che non volete togliergli nulla, e lascerà volentieri la pallina, perché saprà che non volete rubargliela. Non strappate mai il gioco dalla bocca del vostro cane, altrimenti imparerà a trattenerlo e a scappare via. Piuttosto prendete un bocconcino e passatelo sotto il suo naso: appena aprirà la bocca direte il comando “lascia”, consegnandogli il premio. Ancora una volta comprenderà che non ha alcun motivo di essere competitivo e di tenere a tutti i costi l’oggetto in bocca.

2. Giocare a nascondino con il cane

Anche senza pallina o frisbee si può giocare con il cane: magari in un parco con alberi o cespugli ci si può divertire a giocare a nascondino. Un amico può chiudere gli occhi al cane per qualche secondo, nel frattempo voi vi nascondete. Così il cane può giocare ad usare il suo olfatto per trovarvi. Se notate che fatica a capire dove siete, fate qualche suono o rumore per dargli un aiutino!

3. Percorso ad ostacoli con il cane

Se siete all’aria aperta, ovvero in un bosco o prato, potete creare un percorso ad ostacoli, che possono essere rappresentati da un tronco, uno zaino, una sedia da campeggio, ed altri oggetti di uso comune. Il cane dovrà superarli al vostro fianco. E sarà ancora più motivato se alla fine del percorso riceverà in premio una carezza o uno snack.

A proposito di giocare all’aria aperta con il cane, Friskies ha lanciato “Giornata della Felicità 2017 FRISKIES Felici Insieme”, un’iniziativa molto utile a supporto di tutti i rifugi ENPA, che ospitano cani trovatelli in attesa di adozione. Acquistando una confezione di cibo Friskies (per cane o gatto) contribuirai alla costruzione – a cura di Friskies – di un’area gioco per cani per rendere più piacevole la vita nel rifugio!

friskies-concorso-felici-insieme

In copertina: Bianca di silviaparisi1984