Come scegliere un cucciolo di pinscher

  • Love

  • Mi piace

  • Sigh

  • Grrrr

1 luglio 2011

categoria: Da sapere sul cane

pubblicato da: Redazione PetPassion

Quali sono le caratteristiche di pura razza per lo Zwergpinscher, il carattere, le qualità? Una breve guida per la scelta del vostro cane! Ogni volta che vediamo un cucciolo la tentazione è forte,ma la purezza di uno Zwergpinscher è fondamentale affinchè,quando sarà adulto, abbia tutte le qualità che ne fanno un cagnolino eccezionale. Non limitatevi quindi a […]

Un piccolo cucciolo di Zwergpinscher

Un piccolo cucciolo di Zwergpinscher

Quali sono le caratteristiche di pura razza per lo Zwergpinscher, il carattere, le qualità? Una breve guida per la scelta del vostro cane!

Ogni volta che vediamo un cucciolo la tentazione è forte,ma la purezza di uno Zwergpinscher è fondamentale affinchè,quando sarà adulto, abbia tutte le qualità che ne fanno un cagnolino eccezionale. Non limitatevi quindi a pensare che assomiglia a un dobermann ma ha una mole ridotta!

Osservate innanzitutto la testa: deve avere una forma cuneosa, con canna nasale grande e stop poco accentuato. Gli occhi dello “zwerg” sono a mandorla e scuri, a differenza di quelli degli altri cani, che sono globulosi, e gli arti delle zampe devono presentare appiombi diritti e non arcuati. La corporatura deve essere robusta e dare l’impressione che il nostro cucciolo goda di ottima salute.

Passate poi al carattere: deve essere vigile, attento, sempre sul chi vive, sicuro di se, affidabile. I pinscher sono piacevoli con i bambini e il resto della famiglia, di cui si considerano una parte, amano instaurare un rapporto equilibrato e riescono a farsi capire da tutti i componenti. Sono ottimi cani da compagnia, eleganti e sportivi.

E ora… godetevi il vostro cane!

Claudia Resta
Petpassion.tv – press@petpassion.tv