5 luglio 2017

pubblicato da: Redazione PetPassion

Il fenomeno dell’abbandono dei cani si accentua nel periodo estivo, quando partire per le vacanze è più difficile se hai un cane da portare con te. Abbandonare è un reato, ecco cosa fare se si assiste all’abbandono di un cane. Cosa comporta l’abbandono di un cane? Le principali conseguenze  dell’abbandono, comportamento sconsiderato, oltre che inumano […]

Il fenomeno dell’abbandono dei cani si accentua nel periodo estivo, quando partire per le vacanze è più difficile se hai un cane da portare con te. Abbandonare è un reato, ecco cosa fare se si assiste all’abbandono di un cane.

Cosa comporta l’abbandono di un cane?

Le principali conseguenze  dell’abbandono, comportamento sconsiderato, oltre che inumano e moralmente inaccettabile, sono:
– sofferenza dell’animale che si ritrova improvvisamente rifiutato dalla sua famiglia, senza capirne il motivo
– in molti casi, la morte dell’animale che non riesce a nutrirsi da solo
– aumento del rischio di incidenti sulle strade, a causa di animali vaganti in cerca di cibo o della propria famiglia
– randagismo

Cosa rischia chi abbandona animali?

E’ l’articolo 727, legge 189/04 del codice penale a trattare il problema dell’abbandono e maltrattamento di animali domestici e lo fa con una maggiore sensibilità dopo la modifica apportata negli ultimi anni, prevedendo per i trasgressori, oltre ad un’ammenda fino a 10.000 euro, anche l’arresto fino ad un anno.

Cosa devo fare se assisto all’abbandono di un animale?

Per denunciare l’autore di un caso di abbandono alle autorità giudiziarie è necessario raccogliere e comunicare tutti gli elementi necessari all’individuazione dei responsabili:
numero di targa dell’auto del responsabile,
– indirizzo esatto del luogo dell’evento,
– data e ora dell’evento,
– indicare eventuali testimoni,
– anche un video realizzato col telefonino potrebbe essere d’aiuto.
Tutti questi dati vanno comunicati con denuncia alle Forze di Polizia.

Cosa devo fare se trovo un cane abbandonato?

Chi trova un cane abbandonato deve denunciarne il ritrovamento presso le Forze di Polizia oppure può chiamare il 118 e rivolgersi al Servizio Veterinario della Azienda Usl, reperibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Questo passaggio è necessario anche se si intende adottare il cane, per accertare lo stato di abbandono ed escludere casi di appropriazione indebita.
*Ecco cosa fare se trovi un animale abbandonato!

Cosa posso fare se non posso più tenere il mio cane?

La condizione di non potersi più occupare del proprio animale non deve necessariamente trasformare un essere umano in un aguzzino: le strade per garantire un futuro al proprio amico sono tante… Si può contattare un ente, oppure si può sperimentare la strada della pubblicazione di un annuncio di adozione: sarà sorprendente scoprire quante famiglie sono disposte a dare amore ed una seconda possibilità al nostro amico.

abbandono-cani-gatti

CREDITS:
Approfondimento: Purina FRISKIES