cane-lagotto-romagnolo

Il video divertente del cane che fa la ginnastica con la sua umana [video]

by • 11 maggio 2017 • Pet della Settimana, SliderComments (0)566

Hai mai provato a fare la ginnastica con il tuo cane? Chiara ci presenta in un video davvero diverte la sua Lola, il lagotto romagolo che le fa da personal trainer!

Le abilità di Lola fin da cucciola

Ho preso Lola in un allevamento perchè cercavo un cane versatile, da portare con me in tutte le situazioni e dal buon carattere, anche perchè ero intenzionata a fare pet therapy con lei.
Da subito ho notato che Lola aveva grandi qualità: era molto socievole, estremamente intelligente e obbediente. Già dopo pochi giorni dal suo arrivo a casa ho cominciato ad insegnarle tanti esercizi, sempre inseriti nei nostri momenti di gioco, divertendoci insieme. Adesso ci capiamo al volo e Lola impara esercizi anche molto avanzati (tricks) in tempi brevissimi.
Con lei faccio lunghe passeggiate sempre in luoghi nuovi, giochi di tutti i tipi e qualche spettacolino nelle feste per bambini e negli ospizi per allietare gli ospiti.

Lagotto romagnolo o personal trainer? Il video

Io e Lola abbiamo realizzato insieme tanti video divertenti. In uno di questi mostro Lola mentre mi fa da personal trainer: visto che in questo periodo,dopo l’inverno, tutti sentiamo l’esigenza di rimetterci in forma, ho pensato che Lola, che in forma già lo è, poteva insegnarmi il suo metodo e indurmi a fare attività fisica… Così abbiamo cominciato ad allenarci insieme e lei è una vera fonte d’ispirazione. E , se lo è per me, può esserlo anche per gli altri: ecco com’è nata l’idea del video!

Guarda il video divertente del cane Lola 

Guarda anche altre foto e video del cane Lola:

foto-video-cane

rubrica_pet_della_settimanaAnche il tuo PET vuole diventare la STAR di Petpassion?

Crea un profilo nella community di Petpassion.tv per il tuo animale domestico, aggiungi un album fotografico con le sue immagini più belle e segnala il link a [email protected]!

» Consulta il tutorial

 

 

Pin It

Articoli correlati

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>