Una passerella contro l’abbandono

  • Love

  • Mi piace

  • Sigh

  • Grrrr

18 maggio 2009

pubblicato da: Redazione PetPassion

Per stimolare una coscienza sociale nei bambini e nei ragazzi sul fenomeno di abbandono e randagismo, si terrà a Brindisi,domenica 24 maggio presso la masseria Cillarese, la prima mostra amatoriale cinofila Zampa Amica. Gastronomia, tradizioni, cultura. “Non si tradisce un amico – spiegano gli organizzatori – il nostro scopo è quello di toccare le corde […]

mostra-zampa-amica1Per stimolare una coscienza sociale nei bambini e nei ragazzi sul fenomeno di abbandono e randagismo, si terrà a Brindisi,domenica 24 maggio presso la masseria Cillarese, la prima mostra amatoriale cinofila Zampa Amica. Gastronomia, tradizioni, cultura.
“Non si tradisce un amico – spiegano gli organizzatori – il nostro scopo è quello di toccare le corde dell’emozione e sensibilizzare i proprietari di cani e di animali in genere a non abbandonarli e, nel contempo, promuovere la valorizzazione del patrimonio naturalistico- ambientale dell’oasi del Cillarese, collegando il tutto alle nostre tradizioni culinarie e gastronomiche, tipiche della cultura contadina”.
A sfilare, in questo caso, non solo cani di alto lignaggio, ma bastardini di tutti i colori e le dimensioni. Per testimoniare che la bellezza e la tenerezza di un cane non stanno affatto in un pedigreee.
Ma quelli che proprio un cuore non ce l’hanno, almeno quest’altro dato, forse, lo recepiranno: i costi economici e sociali dell’esercito di animali abbandonati sono elevatissimi. Le spese che i comuni devono sostenere per accudirli stanno aumentando esponenzialmente, e se poi consideriamo gli incidenti stradali provocati dagli animali abbandonati e smarriti, il costo in termini di vite e feriti diventa insostenibile.
Chi ha il coraggio di abbandonare un cane perché pensa che non sia una cosa grave o importante, dovrebbe pensare anche a questo. (B.P.)