21 gennaio 2010

pubblicato da: Redazione PetPassion

Rianimazione a “4 zampe” e il padrone è salvo. Respirazione bocca a bocca, e questa volta il cane è salvo! Un uomo, di cui purtroppo non si conosce il nome, è diventato un eroe, almeno per i suoi nipotini, per aver salvato un cucciolo da un edificio in fiamme e di avergli praticato una respirazione […]

cane bocca a boccaRianimazione a “4 zampe” e il padrone è salvo. Respirazione bocca a bocca, e questa volta il cane è salvo!

Un uomo, di cui purtroppo non si conosce il nome, è diventato un eroe, almeno per i suoi nipotini, per aver salvato un cucciolo da un edificio in fiamme e di avergli praticato una respirazione bocca a bocca.

Il cucciolo di chihuahua gliene sarà grato per tutta la vita, visto che lo ha salvato dalle fiamme di un condominio del Texas. L’uomo, dopo aver notato che il cucciolo non respirava, non ci ha pensato due volte: ha infatti prontamente praticato un massaggio cardiaco e una respirazione forzata attraverso la propria T-shirt.

Secondo il portavoce dei vigili del fuoco, numerosi Chihuahua furono salvati grazie alle tecniche di primo soccorso, facendo però ricorso a delle speciali maschere per somministrare l’ossigeno ai cani.