1 marzo 2019

categoria: Cani di razza, Slider

pubblicato da: PetPassion Redazione

Quali sono i migliori cani da appartamento?

Nella scelta dei miglior cane da appartamento è necessario valutare vari fattori, sulla base delle proprie esigenze.

Prima di entrare nel dettaglio delle razze di cani più adatte alla vita casalinga, bisogna premettere che tutti hanno bisogno di uscire all’aria aperta. Che siano di taglia piccola, media o grande non importa: i cani devo essere portati fuori a fare una passeggiata di almeno mezz’ora, più volte al giorno. Non esistono cani da appartamento che possono vivere dentro le mura domestiche tutta la vita, senza sentire l’esigenza di correre in un prato o annusare l’ambiente intorno a sé. Anche se piccoli e addomesticati, si tratta sempre di animali che hanno esigenze innate, come fare i propri bisogni all’aperto o vedere altri simili.

Fatta questa premessa, è chiaro che esistono razze di cani più adatte di altre alla vita in casa, diversamente ci sono razze di cani più adatte alla vita in campagna. Ciò dipende da un lato dalla taglia del cane: è normale che i cani di taglia piccola si adattano più facilmente agli spazi chiusi. Ciò però non esclude che anche cani di taglia media o grande possano vivere in casa, seppur con le dovute precauzioni. La scelta del miglior cane da appartamento dipende anche da ciò che si sta cercando in un animale: c’è chi cerca il miglior cane da guardia per il proprio appartamento, chi invece vuole un amico a quattro zampe da coccolare sul divano e chi ancora cerca un compagno di giochi per i propri figli. Non esiste una scelta giusta o sbagliata, esiste la scelta migliore in base alla volontà e alla possibilità del futuro proprietario. Ecco di seguito alcuni suggerimenti sui migliori cani da appartamento, divisi per dimensione del cane.

 

Razze di cani da appartamento taglia piccola

Si tratta della categoria più semplice, proprio perché sono molte le razze di cani di taglia piccola che si adattano alla vita casalinga. Oltre alla dimensione, altri elementi che vanno presi in considerazione riguardano la sfera caratteriale: un cane da appartamento deve essere in grado di vivere serenamente vicino ai bambini, deve essere socievole, giocherellone ed educato, anche verso chi non conosce.

Tra le razze che rientrano in questa descrizione ci sono sicuramente maltese, barboncino, bassotto, carlino e cavalier king, solo per citarne alcuni. La loro bellezza, unita alla loro piccola dimensione, non devono però trarre in inganno: si tratta di animali che hanno le stesse esigenze dei loro simili e per nessun motivo vanno trattati come giocattoli.

Quali sono le razze di cani di piccola taglia? Dal Chihuahua al Carlino, passando per il Bulldog Francese, ecco le razze di piccola taglia.

 

Razze di cani da appartamento taglia media

Esistono poi tutta una serie di cani di taglia media che, per indole e personalità, sono perfetti per la vita domestica. Trattandosi di cani che possono raggiungere i venticinque chili di peso, si tratta di animali che hanno bisogno di spazi molto ampi in cui muoversi: sono perfetti in una casa dotata di un bel giardino, dove possano correre e giocare.

I cani di taglia media infatti sono molto attivi e tendono facilmente ad andare in sovrappeso, se ad un giusto regime alimentare non è correlata una costante attività fisica.

Esempi di razze di cani da appartamento di taglia media sono: border collie, golder retriever, labrador, beagle e il bulldog inglese.

 

Razze di cani da appartamento taglia grande

Si tratta di cani che possono superare i quarantaquattro chili di pelo, pertanto è opportuno pensarci bene prima di adottarne uno. I cani di tagli grande vengono in genere scelti per la loro predisposizione alla difesa e alla guardia del proprietario, verso il quale nutrono un profondo attaccamento. Per questo motivo non dovrebbero vivere da soli in giardino, ma essere coinvolti attivamente nella vita della famiglia, anche perché sono cani molto dolci e affettuosi, anche con i bambini.

Tra i cani da appartamento di taglia grande si possono annoverare: pastore tedesco, boxer, san bernardo, terranova e alano.

 

 

Foto: Shutterstock

Approfondimento: Purina One