10 aprile 2009

pubblicato da: Redazione PetPassion

Qual è la dieta del criceto migliore per farlo crescere sano e forte? Ecco tutti i consigli Per far crescere il criceto e mantenerlo in buona salute è indispensabile seguire un’alimentazione corretta, basata su alimenti secchi (semi di avena e di girasole, grano, soia, orzo), cibo fresco (frutta a verdura) e proteine (formaggio, tuorlo d’uovo sodo, ecc).   I […]

Qual è la dieta del criceto migliore per farlo crescere sano e forte? Ecco tutti i consigli

criceto-che-mangia

Per far crescere il criceto e mantenerlo in buona salute è indispensabile seguire un’alimentazione corretta, basata su alimenti secchi (semi di avena e di girasole, grano, soia, orzo), cibo fresco (frutta a verdura) e proteine (formaggio, tuorlo d’uovo sodo, ecc).

 

I consigli per la dieta del criceto più adatta alle sue esigenze

Bisogna però fare molta attenzione affinché la dieta del criceto sia bilanciata nel modo corretto: esagerare con uno solo di questi alimenti può provocare nel nostro piccolo amico disturbi che possono essere scambiati per gravi malattie. Qualche esempio: se esageriamo con il cibo fresco, o se glielo diamo direttamente dal frigorifero, al criceto può venire la diarrea; se invece questo manca del tutto, si rischia la stipsi; mentre se la sua ciotolina sarà troppo piena di semi, soprattutto di girasole, il pelo potrebbe ungersi molto.

Le vitamine, normalmente contenute in frutta e verdura, sono fondamentali, e se il criceto non le gradisce (è molto raro, ma a volte succede!) ricordate di integrare la sua acqua con quelle in gocce. (B.P.)