14 giugno 2017

pubblicato da: Redazione PetPassion

Se stai per partire  per un viaggio con cane e gatto, ci sono 7 regole da osservare per evitare imprevisti e viaggiare sereni. Consigli e accorgimenti da fare prima di partire per rendere la partenza più sicura e piacevole per animali domestici e umani. 1. visita dal veterinario Controllare lo stato di salute di Fido […]

Se stai per partire  per un viaggio con cane e gatto, ci sono 7 regole da osservare per evitare imprevisti e viaggiare sereni. Consigli e accorgimenti da fare prima di partire per rendere la partenza più sicura e piacevole per animali domestici e umani.

viaggiare con cane e gatto1. visita dal veterinario
Controllare lo stato di salute di Fido e Micio: la visita va fatta almeno due settimane prima della partenza. E’ opportuno segnalare al veterinario la destinazione del viaggio per chiedere consigli su eventuali trattamenti preventivi da attuare.

2. libretto sanitario
Controllare che il piano vaccinale di cane e gatto siano in regola. Ricordare di mettere in valigia il libretto sanitario.

3. medaglietta identificativa
Verificare che la medaglietta identidicativa di cane e gatto siano in regola e complete di numero di telefono per contatto in caso di smarrimento.

4. passaporto europeo per animali
In caso di viaggi oltre confine, munirsi di passaporto europeo, divenuto obbligatorio per gli spostamenti nell’Unione Europea.

» leggi “SPECIALE VACANZE CON IL CANE”

cane-auto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

5. ultimo pasto prima del viaggio
Per evitare problemi di digestione durante il viaggio, somministrare a cane e gatto l’ultimo pasto 8 ore prima di partire.

6. trasportino per animali
Se cane e gatto viaggiano in trasportino, si consiglia di attrezzatelo con una copertina familiare al pet: questo lo aiuterà a stare tranquillo durante il viaggio.

7. evitare gli imprevisti
E’ importante prevedere che non tutte le strutture e le spiagge accettano gli animali. Quindi, prima di partire, è opportuno rivolgersi alle aziende di promozione turistica del posto per verificare divieti e aree accessibili ai nostri amici a quattro zampe.

(Fonte: ENPA)

Scopri anche il decalogo della vacanza con il cane