31 dicembre 2011

categoria: Gatti di razza

pubblicato da: Redazione PetPassion

Tutto quello che volevi sapere sulle caratteristiche, le origini e il carattere della razza di gatto nota come gatto siberiano. Il Gatto Siberiano è una razza di gatto risultata dalla selezione naturale fra il gatto selvatico dei boschi ed il gatto domestico portato nella Russia Siberiana. Gli esemplari di questa razza sono caratterizzati da un […]

Tutto quello che volevi sapere sulle caratteristiche, le origini e il carattere della razza di gatto nota come gatto siberiano.

gatto_siberiano_siberian_cat

Il Gatto Siberiano è una razza di gatto risultata dalla selezione naturale fra il gatto selvatico dei boschi ed il gatto domestico portato nella Russia Siberiana. Gli esemplari di questa razza sono caratterizzati da un pelo lungo o semi-lungo ed hanno dimensioni piuttosto grandi.

Origine del gatto siberiano

Nonostante sia la razza nazionale della Russia e sia molto diffuso in questo stato, non sono stati effettuati studi sulla suo origine. Alcuni ricercatori russi pensano però che il Gatto Siberiano sia stato uno dei primi gatti a pelo lungo al mondo e che sia il progenitore di razze oggi selezionate come l’Angora, il Maine Coon, il Turco Van e il Norvegese delle Foreste. Chi volesse vivere con un esemplare di questa razza deve sapere che purtroppo sono pochi gli allevamenti di gatti siberiani.

Caratteristiche del gatto siberiano

L’aspetto del Siberiano è fiero ed elegante: per le dure condizioni climatiche in cui è abituato a vivere ha sviluppato un corporatura forte e resistente con una cute particolarmente spessa che gli permette una migliore termoregolazione corporea.

Il gatto maschio ha una muscolatura vigorosa, è pronto e potente, grande cacciatore, amante dell’acqua e della vita all’aria aperta. Se il temperamento del Siberiano è fiero e guardingo, il muso è invece molto dolce. I contorni del musetto sono tondeggianti e la testa, ben proporzionata rispetto al copro, è larga e piatta. Gli zigomi profondi sono accentuati da robuste guance ornate da vibrisse lunghe e forti. L’ eleganza e la bellezza di questo gatto si possono ammirare anche nel bellissimo pelo, folto, lungo e impermeabile. Può essere di colore rosso, nero e tartaruga; vi sono inoltre le varietà silver e smoke. Ha una folta criniera intorno alla testa come protezione dal gelo in cui è abituato a vivere.

Gatto siberiano: curiosità

Una particolarità di questa razza consiste nella sua quasi totale incapacità di produzione della proteina Fel d1, la principale responsabile delle reazioni allergiche degli esseri umani. Quindi se amate i gatti ma siete allergici a questa proteina, fatevi avanti e prendete con voi un bel Siberiano. Vi conviene davvero anche perché ha un carattere affettuoso e ama scegliersi lui il “Padrone”: si legherà molto ad una persona della famiglia a cui dedicherà cure speciali.

Vuoi conoscere quali sono tutte le razze di gatto esistenti? Allora clicca su “Razze di gatto dalla A alla Z” e scoprile tutte!