12 marzo 2010

pubblicato da: Redazione PetPassion

E anche quest’anno Aria e Vento, i due falchi pellegrini che negli scorsi cinque anni avevano nidificato sul cornicio della facoltà di Economia dell’Università “La Sapienza” di Roma, sono tornati nel loro nido “d’amore” romano per deporre le uova. Fino a quando i due falchi saranno a Roma, la loro vita potrà essere osservata su […]

falco-pellegrino1E anche quest’anno Aria e Vento, i due falchi pellegrini che negli scorsi cinque anni avevano nidificato sul cornicio della facoltà di Economia dell’Università “La Sapienza” di Roma, sono tornati nel loro nido “d’amore” romano per deporre le uova.
Fino a quando i due falchi saranno a Roma, la loro vita potrà essere osservata su internet al sito www.birdcam.it che, grazie alle webcam di Terna installate davanti alla cassetta nido, permetterà di osservare i comportamenti dei rapaci.

Al momento la coppia di rapaci ha deposto tre uova e forse ne seguirà una quarta.
Dopo 33-35 giorni le uova si schiuderanno e i pulcini resteranno nel nido ancora per 40 giorni prima di volere via.
Dal 2005 a oggi sono stati 12 i falchi pellegrini si sono involati dal nido della Sapienza, tutti osservati da vicino, in ogni parte del mondo, da migliaia di appassionati e curiosi grazie alle webcam.