31 maggio 2018

pubblicato da: Redazione PetPassion

Il terremoto devasta ogni cosa, e anche gli animali sono vittime di questo catastrofico evento. Oltre 200 animali, per lo più volatili sono stati salvati dal centro per la tutela della fauna selvatica ‘Il Pettirosso’ di Modena dalla prima scossa di terremoto. La grande parte di questi animali sono quegli uccelli che hanno l’abitudine di […]

Foto | Flickr

Foto | Flickr

Il terremoto devasta ogni cosa, e anche gli animali sono vittime di questo catastrofico evento. Oltre 200 animali, per lo più volatili sono stati salvati dal centro per la tutela della fauna selvatica ‘Il Pettirosso’ di Modena dalla prima scossa di terremoto.

La grande parte di questi animali sono quegli uccelli che hanno l’abitudine di fare i nidi nelle case di campagna abbandonate, gheppi, barbagianni e rondini, le più colpite dal terremoto.

 

Ci sono anche strutture che ospitano sfollati con i loro cani, ecco di seguito la list con i contatti.

Hotel Sporting di Campagnola E.Reggio Emilia– camere gratuite per chi ha case dichiarate inagibili. TEL.0522750484 – 3923556690 Ospitano cani di norma, disponibili anche in questa occasione.

Il Centro Cinofilo La Perla NeraAlessandria– mette a disposizione 6000 mq di terreno pianeggiante con acqua e luce per ospitare gratuitamente persone con tende, camper o roulettes danneggiate dal sisma. Tel. 3387533340.

L’Hotel AstraFerrara– può ospitare sfollati. Viale Cavour 55, 44121 Ferrara, tel. 0532 206088 Ospitano cani al seguito, ma solo di taglia piccola (max 15 Kg)

Camping Ancora, Lido degli Scacchi- Ferrara–  0533 381276 . Appartamenti con cani al seguito (verificare se gratuitamente per gli sfollati) www.campingancora.it

Centro cinofilo Con il Cane Verona– Via Alberto da Giussano – Vigasio. Mette a dispozione di chi ne avesse bisogno campo di 3000 mq per camper, roulotte e tende Per info tel 340.9295228 Ilaria 347/7599132 Micaela

Hotel President CerviaRavenna–  0544-987470 ospitano cani di piccola e media taglia di norma e anche in questa occasione. Posti disponibili da domenica 3 giugno.

Fonte | Il Resto del Carlino