1 agosto 2017

pubblicato da: Redazione PetPassion

Il bagno del cane è utile per il suo benessere ed igiene: alcuni consigli utili per il lavaggio del cane nella vasca da bagno, dal toelettatore oppure negli spazi condivisi. Partiamo da una considerazione: i cani non hanno bisogno di fare spesso il bagno perchè si potrebbe irritare la pelle fino a causare dermatiti. Quindi […]

lavaggio caneIl bagno del cane è utile per il suo benessere ed igiene: alcuni consigli utili per il lavaggio del cane nella vasca da bagno, dal toelettatore oppure negli spazi condivisi.

Partiamo da una considerazione: i cani non hanno bisogno di fare spesso il bagno perchè si potrebbe irritare la pelle fino a causare dermatiti. Quindi il bagnetto dovrà essere fatto con una frequenza corretta e soprattutto con una buona organizzazione. Quante volte fare il bagno al cane? Questa domanda è davvero controversa e la risposta estremamente variabile. La frequenza del lavaggio del cane dipende sia dal pelo del cane, sia dal tipo di vita che il cane conduce. Se il cane è “uno sportivo” che ama fare lunghe passeggiate nel bosco e quindi si sporca molto, allora ha senso fargli il lavaggio con una certa frequenza. Questo soprattutto perchè i nostri amati cani vivono con noi in appartamento, quindi è necessario che siano puliti visto che condividiamo con loro tappeti, divani e cuscini.

Molti cani amano gettarsi in mare, nelle pozzanghere ma appena si prepara la vasca da bagno, tremano come se foste in procinto di torturalo. Come prima cosa, infatti, bisogna abituare il proprio cane a fare il bagno fin da piccolo.

Lavare il nostro amico a quattro zampe in casa sarebbe un ottimo modo per risparmiare, ma dobbiamo tenere anche presente che il trattamento può essere dannoso per il nostro ambiente, che rischiamo di trasformare in un campo di battaglia tra asciugamani, schizzi d’acqua ovunque e fughe dell’animale bagnato per casa. Fatevi aiutare da qualcuno e mettete a portata di mano tutto l’occorrente: shampoo, prodotti specifici che intendete usare e tutto quello che vi ha consigliato il veterinario.

Un’altra alternativa è far fare un trattamento igienico al cane in una toelettatura. Questa modalità è un po’ costosa, specialmente per chi ha più di un cane. La toelettatura deve avvenire in ambienti sani e igienici ed in regola con le norme sanitarie.

Avere uno spazio adatto per poter lavare il nostro cane è molto importante. Per questo vi segnaliamo anche i lavaggi self service per cani. Si tratta di spazi con vasche adibite al lavaggio dei cani, con tanto di doccia per far sentire a proprio agio il proprio animale domestico e pulirlo a dovere. Queste vasche funzionano a gettone proprio come i box di lavaggio delle macchine.

Scopri anche tutti i segreti della toelettatura del cane!*

CREDITS:
Foto di copertina: Shutterstock

*Articolo PURINA