21 agosto 2014

pubblicato da: Redazione PetPassion

“Quando è il cucciolo a scegliere il proprio umano, tra loro si crea un legame molto speciale ed unico: è quanto è successo e continua ad accadere a me, con quella che più di sette anni fa era solo una piccola cozzetta nera: Neike Schnüsschen“… Una divertente storia di amore e di avventura raccontata da […]

Quando è il cucciolo a scegliere il proprio umano, tra loro si crea un legame molto speciale ed unico: è quanto è successo e continua ad accadere a me, con quella che più di sette anni fa era solo una piccola cozzetta nera: Neike Schnüsschen“… Una divertente storia di amore e di avventura raccontata da Corinne, iscritta alla community.

L’inizio della nostra favola…
Sinceramente, se avessi potuto scegliere, tra tutti i cuccioli non avrei preso proprio quella cicciottella, sempre appiccicata a me, che cercava nei modi più disperati di attirare la mia attenzione. Ma un giorno, quando i cuccioli avevano due mesi e mezzo, accadde una cosa: una bella e giovane coppia venne per portarsi via proprio quella pallina nera. In quel momento capii di non volermi proprio separare da quel cane, l’unico che aveva sempre dimostrato così tanta devozione nei miei confronti nonostante la mia indifferenza. Confusa e convinta allo stesso tempo, convinsi gli sposini a prendere la sorellona e, da quel giorno, quella pallina nera divenne la MIA “cozza appiccicosa”! Un cane quasi favoloso…

cane-cuccioliPresto mamma
Certo, Neike non è mai stata una di quei cani pieni di vita, iperattivi, giocherelloni e buffi che ti strappano un sorriso quando con la corsa ancora goffa ti riportano la pallina o che ti si accovacciano timidamente ai piedi dopo averti distrutto una scarpa guardandoti con gli occhi enormi e lucidi, supplicanti perdono, che scioglierebbero anche l’intero Polo Sud… No. Neike è sempre stata una stanca-vecchia-zitella-pantofolaia che già conosce tutto della vita. Un’esistenza così piena e vissuta, tanto che già a soli 9 mesi si ritrovò ad allattare 5 meravigliosi batuffoli…

branco-caniMeglio una vita in campagna
Tra la vita urbana e quella campagnola ha preferìto la seconda: immersa nel suo branco famigliare di otto cagnoloni, che fin da subito le assegnarono il ruolo di “portinaia-guardiana”. Questo compito viene in genere lasciato ai Chihuahua e ai cani di piccola taglia, ma lei lo ricopre tutt’oggi energicamente e molto bene, nonostante abbia, dopo i vari addii ai componenti più anziani, raggiunto il grado più alto di Capo Branco. Tutte le mattine è sempre pronta sull’uscio ad aspettare il suo amato postino, che minaccia regolarmente in modo molto aggressivo, ma dal quale ormai non “divorzierebbe” mai più!

cane-fuga-gnuLe avventure di Neike Schnüsschen
Durante le sue innumerevoli passeggiate, a volte anche fuori patria, ha spesso impavidamente affrontato diversi “avversari” rincorrendoli minacciosamente dopo averli colti di sorpresa con agguati degni di una pantera…
Anche se, il più volte, è capitato che le “povere prede” abbiano cambiato il ritmo del gioco trasformando così la “super pantera” in un comico “gnu” in fuga!

Guarda tutte le foto di Neike Schnüsschen e Corinne
Clicca sulle immagini per vederle ingrandite

foto-amicizia-cane

rubrica_pet_della_settimanaAnche il tuo PET vuole diventare la STAR di Petpassion?
Crea un profilo nella community di Petpassion.tv per il tuo animale domestico, aggiungi un album fotografico con le sue immagini più belle e segnala il link a info@petpassion.tv!

Consulta il tutorial