24 aprile 2017

pubblicato da: Redazione PetPassion

Fare il bagno al proprio cane, soprattutto se vive con noi in casa, è una vera necessità. Quali sono gli accorgimenti da prendere?  Lavare il cane è utile sia per l’igiene di casa che per il benessere del cane. Ma è giusto eseguire questa operazione con i dovuti accorgimenti e prodotti. Cosa fa il tuo cane quando […]

Fare il bagno al proprio cane, soprattutto se vive con noi in casa, è una vera necessità. Quali sono gli accorgimenti da prendere? 

Lavare il cane è utile sia per l’igiene di casa che per il benessere del cane. Ma è giusto eseguire questa operazione con i dovuti accorgimenti e prodotti.

Cosa fa il tuo cane quando vede una pozzanghera? Ci sono cani che le aggirano, evitando accuratamente di bagnarsi. Ci sono invece cani che le trovano irresistibili. e ci si tuffano dentro senza pensarci due volte! Nel primo caso, tornando a casa, basterà una spazzolata. Ma nel secondo… lavare-cane-prodotti-specifici

1. Quando lavare il cane

E’ bene lavare il cane soprattutto quando si sporca in maniera significativa oppure quando ha qualche problematica particolare, come per esempio qualche parassita.

2. Spazzolatura

Ricordatevi sempre di spazzolare il vostro amico per levare tutti i nodi e i peli morti.

3. Temperatura dell’acqua e asciugatura

A meno che non faccia davvero molto caldo non utilizzate acqua eccessivamente fredda, ma sempre tiepida o tendenzialmente calda e tenete a disposizione un phone con cui asciugarlo per bene, soprattutto se il vostro cane ha il pelo lungo. In questo caso, sopratutto, lavare il cane contribuirà a tenere il pelo morbido e lucido*.

4. Come lavare il cane

Iniziate lavandogli per bene tutto il corpo e lasciate il lavaggio della testa per ultima, è quello il momento in cui solitamente si dà la classica scrollata, e, se non volete fare il bagno anche voi, è consigliabile lasciare alla fine questa operazione.

5. Prodotti da utilizzare per lavare il cane in casa

Una volta che avete deciso di lavare il cane in casa,* dovete capire qual è il prodotto più giusto per le sue caratteristiche, sia di pelo che di cute. E’ chiaramente vietatissimo utilizzare lo stesso shampoo che utilizziamo per noi stessi, proprio per le diverse caratteristiche di cute tra noi e il cane.

6. Un consiglio per lavare il cane

E’ bene non lavare troppo spesso il cane, in quanto si potrebbe impoverire il tessuto cutaneo e la pelle potrebbe diventare più soggetta e vulnerabile all’attacco di parassiti e funghi.

 

CREDITS:
in copertina: Jazz di lupogrigio90
*link a PURINA

*link a PURINA ONE