Cani di razza: il barboncino Bolognese

  • Love

  • Mi piace

  • Sigh

  • Grrrr

30 giugno 2014

categoria: Cani di razza

pubblicato da: Redazione PetPassion

Il cane Barboncino Bolognese è una razza canina italiana e di origini molto antiche.   È un cane di piccola taglia, dal pelo bianco e dal carattere allegro, dolce e vivace, caratteristiche che lo rendono il cane da compagnia perfetto. Tipologia: cane da compagnia, cane da guardia Vita media: 14 anni Provenienza: Italia  Peso: Maschio 3-4 […]

Il cane Barboncino Bolognese è una razza canina italiana e di origini molto antiche.

 

È un cane di piccola taglia, dal pelo bianco e dal carattere allegro, dolce e vivace, caratteristiche che lo rendono il cane da compagnia perfetto.

Tipologia: cane da compagnia, cane da guardia
Vita media: 14 anni
Provenienza: Italia 
Peso: Maschio 3-4 kg / Femmina 2,5 – 3,5 kg
Altezza: Maschio 27-30 cm / Femmina 25-28 cm
Colore mantello: bianco

Caratteristiche fisiche del cane Bolognese


Il cane di razza Bolognese è un cane di piccola taglia, dal pelo bianco avorio, lungo, a fiocchi e arruffato.
Gli occhi sono grandi, tondi e neri e spesso nascosti da ciuffi di pelo e anche il tartufo è di colore nero.
Le orecchie sono lunghe e cadenti e il portamento è fiero.

Carattere del cane Bolognese


Il Bolognese è il tipico cane da compagnia. Dolce, affettuoso e sempre allegro, è il perfetto da cane da salotto per il suo carattere posato e tranquillo, giocoso ma mai invadente.
Perfettamente integrato in famiglia, questo cane è sensibile e intelligente.
Si affeziona così tanto alla sua famiglia da non poterne fare a meno, cercando costantemente il contatto fisico. Con gli estranei è invece inizialmente scontroso e diffidente e abbaia insistentemente alla loro vista.
Il cane Bolognese è un grande amico dei bambini, a patto che questi non lo importunino troppo. Questo cagnolino non è un grande sportivo: il suo passatempo preferito è passare da una poltrona all’altra del salotto.

Attitudini del cane Bolognese


Il cane di razza Bolognese è un cane da compagnia, ma è anche perfetto come cane da guardia. Questo grazie al suo udito ben sviluppato e alla sua diffidenza verso gli estranei, che lo rendono particolarmente reattivo quando avverte la presenza di uno sconosciuto. Pur abbaiando normalmente di rado, in queste situazioni si farà sentire a attirerà l’attenzione dei suoi padroni.

Le origini del cane Bolognese


La razza Bolognese è una razza canina molto antica. Alcune raffigurazioni su antichi reperti in terracotta ne documentano l’esistenza già ai tempi dell’Antica Roma.
Anche per via della sua particolare bellezza, durante il Rinascimento questa razza era molto di moda nelle corti reali di tutta Europa. Esemplari di cani Bolognesi venivano dati in dono dai nobili dell’epoca ai loro visitatori come segno di benvenuto e di amicizia.
Il carattere aristocratico di questa razza è documentato anche da numerosi dipinti rinascimentali, nei quali non è raro vedere ritratti questi cani al fianco di dame e nobildonne.
In tempi più recenti la razza ha perso prestigio, fino a rischiare l’estinzione.
Oggi la razza Bolognese è allevata soprattutto in Italia ed è poco conosciuta all’estero.

Curiosità sul cane Bolognese


A volte il cane Bolognese dà l’impressione di riflettere, assumendo delle espressioni particolarmente buffe e simpatiche.

bolognese_cane_razza_community
Guarda le foto
di tutti i cani Bolognesi
della community

Guarda la gallery dei cani di razza Bolognese

Foto di copertina: Inseparabile.com

Consiglio del nutrizionista
I cani di piccola taglia hanno bisogno di crocchette più piccole e bocconcini più morbidi specificatamente studiati per la loro piccola bocca.
» Fai il TEST e scopri l’alimento più adatto per il tuo cane di piccola taglia!