Ho trovato un cane o un gatto, posso tenerlo?

by • 3 gennaio 2018 • Curiosità animali, SliderComments (0)33311

Quando si prende per strada un cane, un gatto o un qualsiasi animale domestico smarrito, questo può essere adottato da chi lo trova senza commettere reato, purché vengano osservate delle condizioni.

Cosa si deve fare se si trova un cane abbandonato

  • verificare la presenza di segni di riconoscimento: collare, microchip, targhetta;
  • in caso di dubbi, rivolgersi all’anagrafe canina regionale;
  • condurre il cane in canile (qui sarà visitato ed identificato a cura del veterinario dell’ASL)
  • nel caso in cui l’animale dovesse risultare sprovvisto di un tatuaggio o di un microchip che consentano di rintracciare il proprietario, il cane può, se lo dispone il veterinario ASL, essere affidato temporaneamente per 60 giorni, e poi in via definitiva.

In quali casi, invece, si commette reato:

  • se la sottrazione dell’animale è consapevole, ovvero se il cane viene “rapito” al legittimo proprietario;
  • se vengono ignorati segni di riconoscimento (tipo microchip) che consentirebbero di risalire al proprietario;
  • se non si restituisce l’animale rivendicato dal proprietario entro venti giorni dalla scoperta del luogo in cui si trova.

Cosa fare se si trova un gatto abbandonato

A differenza dei cani, che per legge hanno (o dovrebbero avere) un proprietario individuabile (visto l’obbligo di registrazione) per i gatti questo passaggio è più complicato e quindi, anche se si è perso, è quasi impossibile risalire al proprietario.
Ecco qualche consiglio:

  • prova a mettere dei cartelli in giro nella zona dove il gatto è stato trovato;
  • diffondere degli annunci sui social network, molto utili i gruppi di quartiere o delle associazioni del luogo;
  • contattare il veterinario di zona

Cosa fare in caso di avvistamento di un cane abbandonato: bisogna sapere come comportarsi per evitare di farlo scappare e, se si trova sulla strada, e bisogna avvisare subito la Polizia Stradale.

Adozione è amore! Leggi i nostri consigli!*

CREDITS:
Approfondimento: Purina FRISKIES

 

Pin It

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *