8 gennaio 2010

pubblicato da: Redazione PetPassion

Contemporaneo e amico delle figure di primo piano dell’intellettualità ebraica mitteleuropea dei primi decenni del 900, Franz Werfel (Praga 1890-Los Angeles 1945) è stato un importante drammaturgo e scrittore. “Immolazione” è un dramma in musica pubblicato da Werfel nel 1913. Se ne parla oggi perché il compositore tedesco naturalizzato italiano Hans Werner Henze lo ha […]

henzeContemporaneo e amico delle figure di primo piano dell’intellettualità ebraica mitteleuropea dei primi decenni del 900, Franz Werfel (Praga 1890-Los Angeles 1945) è stato un importante drammaturgo e scrittore.

Immolazione” è un dramma in musica pubblicato da Werfel nel 1913. Se ne parla oggi perché il compositore tedesco naturalizzato italiano Hans Werner Henze lo ha finalmente musicato e lo presenterà a Roma, all’Accademia di Santa Cecilia.

Henze vive da più di cinquant’anni in Italia, per la precisione a Marino (alle porte di Roma), in una grande casa in compagnia di Aristeo, Belmonte e Dario, i suoi tre cani di piccola taglia.

Il dramma ha per protagonista un cane, un cane senza nome, bianco di pelo, ben curato e che ha smarrito il suo padrone.
La trama racconta l’incontro di un cagnolino e di un evaso in fuga. Si svolge nel sobborgo di una grande città, in riva ad un fiume. Durante la fuga dalla polizia, l’evaso incontra il cane bianco che ha smarrito il padrone; appena lo vede il cagnolino lo sceglie come suo nuovo padrone e gli dichiara fedeltà eterna. Ma all’evaso il cagnolino è di intralcio nella fuga e l’uomo non esita ad ucciderlo pur di salvare la pelle. Proprio il sacrifico – Immolazione, recita il titolo – del piccolo quadrupede servirà all’evaso per ripensare tutta la sua vita e i crimini commessi.

Dove e quando?
Domenica 10 gennaio ore 18 – Lunedì 11 ore 20.30 – Martedì 12 ore 19.30
Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia -Roma