Cani empatici

Come reagisce il cane se sei sgarbato con il suo umano?

by • 18 settembre 2017 • Da sapere sul cane, SliderComments (0)1287

Come reagisce il cane se tratti male il suo “proprietario”? Un gruppo di ricercatori ha fatto un test e ha scoperto che fido è diffidente con chi mostra ostilità con il suo umano, tanto da rinunciare all’offerta di cibo da parte di chi non gli piace!

Lo studio sul comportamento dei cani è stato condotto dalla Kyoto University su tre gruppi composti da 18 cani, per un totale di 54 quattrozampe, tutti diversi tra loro per razza, età e caratteristiche.

Lo studio prevedeva un esperimento nel quale una persona, alla presenza del suo cane, chiede aiuto ad un passante e ottiene reazioni diverse: risposta negativa o sgarbata, risposta positiva (aiuto) e gentile, risposta indifferente o neutrale (gruppo di controllo). Subito dopo il passante offre al cane un bocconcino di carne.

Qual è la reazione di fido? Cede alle lusinghe di chi ha trattato male il proprietario oppure rifiuta addirittura il cibo? I risultati dello studio sono stati molto chiari: i cani hanno avuto un atteggiamento positivo con chi ha trattato bene il proprio “padrone” e hanno mostrato diffidenza, rifiutando il cibo, verso chi è stato sgarbato o scortese con il proprio umano.

In pratica, questo esperimento concreto dimostrerebbe che i cani sono empatici a tal punto da comprendere le reazioni umane e decidere di resistere alla tentazione del cibo, se chi glielo offre ha trattato male il suo migliore amico.

I cani, quindi, possono fare valutazioni sociali ed emozionali molto elaborate, e decisamente simili a quelli delle persone con le quali vivono.

Potrebbe interessarti anche…

Perchè i cani danno il buon esempio in casa?

La vita con il cane è una continua ispirazione di buoni esempi positivi, come la fedeltà al padrone e alla famiglia, la lealtà, l’obbedienza e tanto altro ancora…» Continua a leggere l’articolo*

 

*Articolo purina-friskies.it

Pin It

Articoli correlati

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>