Ad Agropoli in progetto un cimitero dedicato agli animali domestici

by • 24 maggio 2011 • Cronaca e news animaliComments (2)940

cimitero

Il distacco dal proprio amico a quattro zampe è sempre un momento doloroso ma sapere che a loro, nel momento in cui ci abbandonano, è destinato un luogo in cui possiamo ricordarli, può essere un sollievo per chi gli era affezionato.

Di cimiteri dove seppellire il proprio gatto o il proprio cane deceduto si parla già da tempo nelle grandi città, ma adesso la situazione sta cambiando anche nei comuni più piccoli. Ad Agropoli presto sarà realizzato un cimitero comunale destinato agli animali da compagnia. E’ quanto ha annunciato il Sindaco della cittadina cilentana Franco Alfieri. “E’ una scelta che risponde ad una esigenza di civiltà, – ha spiegato il primo cittadino di Agropoli – ma anche a motivi eminentemente pratici, venendo incontro alle esigenze dei padroni al momento del decesso del loro animale”. L’idea è nata dalla richiesta dell’associazione locale “A come Agropoli“, che ha sottolineato all’amministrazione comunale l’utilità anche sociale dell’opera. L’amministrazione comunale sembra aver accolto l’invito e, benché il progetto sia ancora in una fase embrionale, hanno affidato all’ufficio tecnico il compito di localizzare l’area nella quale dovrà sorgere il cimitero per “gli amici a 4 zampe”.

Maria Pezzillo

Redazione Petpassion.tv

press@petpassion.tv

Pin It

Articoli correlati

2 Responses to Ad Agropoli in progetto un cimitero dedicato agli animali domestici

  1. salvo scandurra ha detto:

    E’ un programma, quello del cimitero per gli animali, di grande respiro e di grande civiltà che finalmente dimostra quel rispetto, per i nostri amici a quattro zampe, che essi meritano perchè ci hanno dato e ci danno durante la loro vita, tanto affetto tanta devozione e tanto amore senza chiedere in cambio che qualche carezza.
    Ringrazio di cuore il sindaco e quanti hanno sostenuto l’iniziativa e spero che altri seguano l’esempio sia per aiutarli, questi nostri amici, durante la loro vita sia per onorarli e ricordarli quando la morte li porta via.

  2. admin ha detto:

    siamo assolutamente d’accordo con te, ho avuto purtroppo l’esperienza di vedere la mia gatta chiusa in un sacco dal veterinario dopo che era stata soppressa per una terribile malattia e non voglio assolutamente ripetere l’esperienza
    se ti va, vieni a fare un giro anche sul forum, abbiamo aperto una sezione apposta per ricordare i nostri animali che ci hanno lasciato:
    http://www.petpassion.tv/forum/forumdisplay.php?f=22

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *