Uova di tartaruga a prova di calore

  • Love

  • Mi piace

  • Sigh

  • Grrrr

28 settembre 2011

pubblicato da: Redazione PetPassion

Le uova di tartarughe verdi resistono al calore delle sabbie scure e si adattano alle spiagge bollenti. I ricercatori dell’Università Britannica di Exeter, insieme ai colleghi olandesi dell’Università di Groningen, hanno scoperto il segreto delle tartarughe verdi che nidificano sull’isola di Ascensione nel sud dell’oceano Atlantico. I gusci d’uovo delle tartarughe resistono al calore per […]

tartaruga verdeLe uova di tartarughe verdi resistono al calore delle sabbie scure e si adattano alle spiagge bollenti.

I ricercatori dell’Università Britannica di Exeter, insieme ai colleghi olandesi dell’Università di Groningen, hanno scoperto il segreto delle tartarughe verdi che nidificano sull’isola di Ascensione nel sud dell’oceano Atlantico. I gusci d’uovo delle tartarughe resistono al calore per sopravvivere sulle spiagge di sabbia scura. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Proceedings of the Royal Society B. Il primo autore dello studio Sam Weber afferma: “é probabile che questo adattamento si sia sviluppato nell’arco di diverse generazioni, quindi é presto per dire se l’evoluzione delle tartarughe possa tenere il passo dei rapidi cambiamenti climatici in atto. Comunque é possibile che occasionali spostamenti delle tartarughe resistenti al calore in altri siti per la nidificazione aiuti a diffondere i loro geni così vantaggiosi”. I ricercatori hanno messo a confronto le uova deposte dalle tartarughe marine su due spiagge differenti, situate a pochi chilometri di distanza: una é fatta di sabbia scura e bollente, mentre l’altra é caratterizzata da sabbia bianca e temperature più basse di due o tre gradi. Per verificare gli effetti provocati da temperature diverse, le uova sono state poste in due incubatori a 29 e 32,5 gradi: quelle prelevate dalla spiaggia nera si sono dimostrate più resistenti al calore e si sono sviluppate meglio delle altre nel secondo incubatore.

Maria Pezzillo

Redazione Petpassion.tv

[email protected]