12 agosto 2009

categoria: Gatti di razza

pubblicato da: Redazione PetPassion

Quali sono le informazioni e le caratteristiche principali della razza di gatto Selkirk Rex Longahair? Scopri di più fra queste righe. La storia di questo campione di eleganza e di stile felino è molto recente: nel 1987 Peggy Voorhees notò una gattina randagia alla Bozema Humane Society, una società di protezione degli animali nello stato […]

Quali sono le informazioni e le caratteristiche principali della razza di gatto Selkirk Rex Longahair? Scopri di più fra queste righe.

La storia di questo campione di eleganza e di stile felino è molto recente: nel 1987 Peggy Voorhees notò una gattina randagia alla Bozema Humane Society, una società di protezione degli animali nello stato americano del Wyoming, e la offrì in adozione a Jeri Newman, allevatrice di Persiani di Livingston nel Montana.

Miss de Pesto, così venne chiamata la gattina, possedeva un fascino particolare scaturito dal suo originale mantello, gonfio, ondulato, semilungo e piuttosto ruvido al tatto. Miss de Pesto venne accoppiata con un gran campione di gatto Persiano, e da questo accoppiamento il 4 Luglio 1988 nascono sei cuccioli, tre dei quali ripropongono lo stesso mantello della madre; Oscar Kowalski, uno dei tre gattini, che ancora oggi viene considerato uno degli esemplari migliori della razza, venne successivamente accoppiato con la madre, originando così la prima cucciolata interamente Rex.

Le caratteristiche fisiche del gatto di razza Selkirk Rex Longhair

Il gene responsabile del mantello ricciuto è dominante, basta quindi che uno solo dei genitori lo possieda perché circa la metà dei gattini presenti questa caratteristica: invece il gene Rex del Devon o del Cornish e di tipo recessivo, entrambi i genitori lo devono possedere per trasmetterlo al figli.

La selezione del Selkirk Rex continuò con immissioni di sangue British, American Shorthair, Exotic e Persiano, tutte razze che fecero acquisire al Selkirk una struttura molto più massiccia rispetto alle altre razze del gruppo Rex; nell’agosto del 1990 la razza venne registrata all’A.C.F.A. e alla T.I.C.A., che la iscrissero in classe sperimentale, permettendone la partecipazione alle esposizioni in categoria “nuove razze e colori”. Ancora oggi la sua diffusione è scarsa, la sopravvivenza del raro Selkirk Rex è garantita solo da pochi e agguerriti appassionati.”

Il carattere del gatto di razza Selkirk Rex Longhair

Il Selkirk Rex ha alcune caratteristiche fisiche molto definite: ha un corpo muscoloso e squadrato; negli esemplari migliori, l’arricciatura è più forte sui fianchi e intorno al collo. La parte posteriore è meno ricca di ricci.
Può presentarsi in due lunghezze di pelo: lungo e corto. Raramente un esemplare di Selkirk Rex arriva a vincere un concorso di bellezza, ma per lui è stato disposto un titolo, quello di Miss Congeniality.

Ovviamente, vista l’eccezionalità del suo pelo, la cura del manto richiede delle attenzioni particolari: utilizzando una spazzola morbida bisognerebbe di norma spazzolarlo almeno 3-4 volte alla settimana; nel periodo della muta si consiglia di spazzolarlo tutti i giorni. Per la sua salute, inoltre, è bene che il Selkirk Rex venga protetto protetto dagli sbalzi di temperatura, o comunque dalle temperature estreme (o troppo caldo o troppo freddo), fenomeni ai quali è molto sensibile.

Il carattere del gatto di razza Selkirk Rex Longhair

Sono incredibilmente pazienti e tolleranti, non sono mai aggressivi e giocano volentieri. Sono dei perfetti gatti d’appartamento e adatti alla vita in famiglia. Il Selkirk Rex Longhair è un gatto poco vocale, è il compagno ideale per chi cerca un gatto poco vivace ma allo stesso tempo docile e socievole.

Non richiede molte attenzioni, ma non per questo è poco affettuoso: può dimostrarsi riservato con gli estranei e allontanarsi senza però reagire con insofferenza quando viene manipolato bruscamente da bambini o dagli ospiti. Inoltre, accetta ben volentieri la convivenza con altri animali, prediligendo comunque compagnie poco rumorose e invadenti. (F.M.)

Vuoi conoscere quali sono tutte le razze di gatto esistenti? Allora clicca su “Razze di gatto dalla A alla Z” e scoprile tutte!