1 gennaio 2020

pubblicato da: PetPassion Redazione

I segnali per capire se sei un vero gattofilo.

Vuoi capire se sei un vero gattofilo? Ecco i segnali che devi osservare per sapere se ami i gatti sopra ogni cosa.

I gatti sono animali ritenuti per consuetudine indipendenti e schivi: ovviamente si tratta di un’esasperazione di alcuni tratti caratteriali di determinati felini, ma, nonostante ciò possa essere vero per alcuni amici a quattro zampe, ci sono persone che sono follemente innamorate dei mici. Pensi di essere un gattofilo, ovvero un vero e proprio amante dei gatti? Se ti rispecchi in tutte le seguenti caratteristiche vuol dire che lo sei veramente!

 

Qual è la personalità degli amanti dei gatti?

Per gli amanti dei gatti c’è un interessante studio della Carroll University che sostiene come chi è gatto-dipendente sia una persona più intelligente rispetto a chi adora i cani. Per la ricerca in questione sono stati selezionati 600 studenti che avevano un’inclinazione per i cani o per i gatti. Sottoposti a test della personalità e di intelligenza, è emerso come i gattofili avessero punteggi più alti nei test di intelligenza.

Gli psicologi hanno evidenziato come la differenza fra gli amanti dei cani e quelli dei gatti per quanto riguarda lo sviluppo cognitivo dipende dalle caratteristiche della personalità, oltre che dalle attività e dagli hobby di ciascuna persona. Dai test è emerso inoltre come i soggetti appassionati di cani fossero più attivi, amassero trascorrere molto tempo all’aria aperta e seguissero alla lettera le regole. La personalità degli amanti dei gatti è invece quella di persone che sono più introverse, sensibili e che al tempo stesso hanno una mente più aperta. Al tempo stesso un gattofilo tenderà a preferire la solitudine e ad avere una personalità poco incline a seguire le regole imposte. Tutte queste caratteristiche portano gli amanti dei gatti a essere dei soggetti con una spiccata creatività e intelligenza, capaci di pensare fuori dai limiti e dagli schemi convenzionali.

 

Ecco altri segnali che indicano se sei un gattofilo

Ci sono però anche altri segnali meno scientifici che possono provare la tua inclinazione a essere un gattofilo o meno. Se, nonostante la tua casa sia piena di batuffoli di pelo ovunque, la tua prima preoccupazione quando rientri dal lavoro non è pulire e mettere in ordine ma correre a salutare il tuo micio e dargli la pappa allora vuol dire che ne sei perdutamente innamorato. Ma non solo: appena vedi una scatola di cartone ti viene subito in mente che il tuo dolce amico a quattro zampe potrebbe usarla come prossimo nascondiglio? Allora significa che sei un vero amante dei gatti.

Sul tuo telefono ci sono più foto del tuo micio in ogni posizione possibile e immaginabile che non del/la tuo/a partner? Allora questo è uno dei chiari segnali di amore per i gatti. E se di fronte a quel tenero musino non riesci proprio a dire di no e le fusa continue sono per te il miglior antistress, allora sei un gattofilo nato!

 

Il comportamento del gatto quando ti ama davvero

L’amore dei mici assomiglia molto spesso a quello umano: capire il linguaggio e i comportamenti del gatto è quindi essenziale se vuoi scoprire quanto il tuo felino ti ama.

 

 

Foto: Shutterstock

Approfondimento: Gourmet