31 marzo 2020

pubblicato da: PetPassion Redazione

Lettiera per gatti: perché i gatti mangiano la sabbia?

Lettiera aperta o chiusa? Come scegliere la sabbia? Quali sono i comportamenti dei mici con la lettiera per gatti?

La lettiera soprattutto per i gatti che vivono in appartamento è un accessorio fondamentale. La scelta tra la lettiera chiusa e aperta dipende sia dell’esigenze dell’ambiente nel quale si vive sia dalle preferenze del micio. In questo caso, per capire qual è l’alternativa che il gatto preferisce, si comincia ad abituarlo alla lettiera aperta e poi se dimostra di non apprezzarla si passa a quella chiusa con coperchio e porticina.

Una volta che il micio avrà trovato la lettiera che più si adatta alle sue esigenze e preferenze, potrai passare alla scelta della sabbia per gatti. Ne esistono di diversi tipi:

  • lettiera di silicio;
  • lettiera non agglomerante, fatta di argilla e derivati;
  • lettiera agglomerante, a base di bentonite;
  • lettiera profumata, per mascherare gli odori di feci e urine;
  • lettiere autopulenti.

 

Il gatto mangia la sabbia della lettiera

Può capitare che il gatto cominci a mangiare la sabbietta della lettiera, quali possono essere le cause? CI sono delle caratteristiche che accomunano i gatti che hanno questo comportamento?

  • I gattini molto piccoli che nella fase di svezzamento non hanno ben capito quello che devono mangiare e qual è la funzione della lettiera.
  • Gatti con la pica, un disturbo per cui il gatto soffre di una carenza sostanze nutritive e minerali nella sua dieta e per questo inizia a ingerire altre cose.
  • Gatti con insufficienza pancreatica o malattie che provocano una mal digestione/malassorbimento.
  • Gatti con insufficienza renale.

 

Ma oltre a eventuali problemi nella dieta del gatto, possono causare questo comportamento anche stress, ansia o depressione nel gatto. Ad esempio, un trasferimento in una nuova casa, l’arrivo di un altro membro in famiglia o di un altro animale domestico, possono causare questi stati d’animo. Per aiutare il gatto, in questo caso, è importante passare più tempo con lui facendolo giocare e divertire insieme a te. I momenti ludici sono una buona alternativa da mettere in atto anche se il gatto fosse annoiato e per questo poi fosse portato a mangiare la sabbia della lettiera.

 

Quali possono essere le conseguenze e i rimedi?

La prima cosa da fare quando si riscontra questo problema è sostituire la sabbia del gatto con scottex o giornali, in modo da prevenire il comportamento del gatto.

Dopo di che dovranno essere indagate le cause anche attraverso un consulto che il veterinario che possa aiutarti a capirne meglio l’origine e di conseguenza aiutare il gatto a smettere. Questo anche perché se il micio mangiasse la sabbietta in modo constante potrebbe avere dei problemi a livello intestinale.

Quali sono gli altri comportamenti strani dei gatti?

Certe volte ti fa sorridere, certe altre incuriosire e stupire: ogni comportamento del tuo gatto ha un che di affascinante o misterioso…

 

Foto: Shuttestock

Approfondimento: Friskies