3 gennaio 2014

categoria: Salute

pubblicato da: Redazione PetPassion

Anche cani e gatti potrebbero avere preso qualche chilo di troppo durante il Natale: la dieta dopo le feste per farli tornare in forma è un must. Il contenuto ipercalorico dei cenoni natalizi non ha lasciato incolumi nemmeno i nostri cani e i nostri gatti. Che si tratti di avanzi rubati o di generose elargizioni […]

Anche cani e gatti potrebbero avere preso qualche chilo di troppo durante il Natale: la dieta dopo le feste per farli tornare in forma è un must.

Il contenuto ipercalorico dei cenoni natalizi non ha lasciato incolumi nemmeno i nostri cani e i nostri gatti. Che si tratti di avanzi rubati o di generose elargizioni di proprietari che non vogliono escludere i loro amici dai ricchi banchetti, le ultime festività confermano e aggravano i dati raccolti dal Telefono Amico di Aidaa: 3 milioni di animali domestici sono sovrappeso e in alcuni casi addirittura obesi.

Nel complesso sarebbero circa 2 milioni i cani prevalentemente appartenenti a razze di piccola e media taglia e 1 milione i gatti quotidianamente obbligati ad un’alimentazione non corretta, che li porta ad avere problemi di peso . Purtroppo anche le ultime festività sono state vissute da molti come l’ennesima occasione per rimpinzare i propri animali domestici di cibi decisamente non indicati.

Cani e gatti a dieta dopo le feste

L’alimentazione non corretta dei nostri animali da parte dei padroni configura di fatto un vero e proprio maltrattamento, sia esso prodotto da distrazione, ignoranza, o superficialità nell’alimentazione.

Questo fatto può rappresentare l’occasione per indurre tutti i padroni degli animali domestici a conoscere ed applicare meglio le necessità alimentari dei nostri amici a quattro zampe. Dobbiamo comunque sempre ricordare che il nostro cane o il nostro gatto non sono un giocattolo ma sono esseri viventi con i loro problemi e con le loro necessità. Per questo è buona norma sottoporre periodicamente i nostri amici a quattro zampe ad adeguati controlli veterinari.

In caso di piccole abbuffate, visto che oltre all’amico a quattro zampe molto spesso qualche chiletto l’ha messo su anche il padrone di casa, sarà buona cosa nei prossimi giorni fare jogging assieme a Fido, così tanto per smaltire un po’ entrambi!