13 ottobre 2019

pubblicato da: PetPassion Redazione

Crocchette per cani, formulazione e ingredienti

Le crocchette per cani svolgono diverse funzioni, utili per mantenere in salute l’amico a quattro zampe. Ma quali sono gli ingredienti che non devono mancare al loro interno?

Garantire la corretta alimentazione del proprio animale domestico deve essere una prerogativa per qualsiasi proprietario. Una alimentazione sana ed equilibrata è infatti fondamentale per mantenere in salute e in forma l’amico a quattro zampe.

Prima di scegliere fra cibo umido e crocchette per cani è importante informarsi su quale sia la composizione degli alimenti, per essere sicuri di dare all’animale un prodotto di qualità.

 

 

Quali sono quindi gli ingredienti dei croccantini per cani? Perché dare questa tipologia di alimenti per cani al proprio amico a quattro zampe? Quali sono le basi fondamentali di una alimentazione equilibrata e completa dei pet?

 

Perché scegliere le crocchette per cani?

Nella scelta del cibo per animali migliore per soddisfare il fabbisogno nutrizionale e le esigenze del proprio amico a quattro zampe, è bene sapere che il cane ha più papille gustative rispetto al gatto, oltre che una mucosa olfattiva più sviluppata. Questo significa che l’animale sceglie il cibo principalmente in base all’odore che esso emana, e non per una percezione visiva come invece spesso accade per l’uomo.

I felini, avendo limitate capacità gustative e olfattive, tenderà a preferire gli alimenti umidi a quelli secchi, in quanto più gustosi e appetitosi.

Se nell’alimentazione equilibrata e bilanciata del proprio amico a quattro zampe si opterà per delle crocchette per cani si andrà a soddisfare pienamente il suo fabbisogno nutrizionale. Per il cane il cibo umido si potrebbe rivelare un problema per la digestione: se, infatti, l’animale è vorace, tenderà a ingurgitare gli alimenti senza masticarli, azione che è invece alla base di una corretta assimilazione intestinale. I croccantini per cani, al contrario, costringono l’amico a quattro zampe a masticare, evitando che ingoi aria e facilitando la sua digestione.

Nella scelta delle migliori crocchette per cani bisogna poi sapere che queste ultime, anche nel caso dei gatti, svolgono un’importante funzione di pulizia dei denti e del cavo orale, tenendo sotto controllo placca e tartaro. Ma non solo: all’interno dei croccantini per cani di qualità sono presenti tutti i principi nutritivi essenziali per l’alimentazione completa e bilanciata dell’animale, senza bisogno di aggiungere integratori ai pasti quotidiani.

In generale, comunque, la scelta del cibo secco per questi animali domestici dipende molto sia dalla taglia del cane che dall’età dell’amico a quattro zampe: un cucciolo avrà esigenze nutrizionali molto differenti rispetto a un cane anziano, e allo stesso modo un amico a quattro zampe di taglia piccola non richiederà le stessi dosi di pappa rispetto a uno di taglia grande.

 

Quali sono gli ingredienti fondamentali nella dieta e nei croccantini per cani?

Quando si parla di alimenti per cani e gatti è importante conoscere quelle che sono le basi della piramide alimentare degli animali domestici. Ovviamente le esigenze del cane differiscono rispetto a quelle del gatto, ma ci sono dei nutrienti comuni di cui devono essere composti i cibi che vengono somministrati agli amici a quattro zampe, come cereali e verdure. Mentre alla base dell’alimentazione del cane troviamo le proteine, fondamentali per la formazione di muscoli, pelle e manto, salendo si incontrano carboidrati, lipidi, minerali e vitamine.

Nel mangime per cani, sempre parlando di quello secco, non devono mancare ingredienti di origine animale, come pollo, manzo, agnello, salmone o tonno. Questi, infatti, sono fonti proteiche di alta qualità costituite da animali macellati sotto il controllo veterinario. Fra i componenti di origine animale rientrano anche uova, latte e derivati e l’olio di pesce, ricco di acidi grassi e Omega 3.

 

Le crocchette per cani avranno poi al loro interno anche ingredienti di origine vegetale: verdure, legumi, cereali forniscono all’animale fibre, minerali, vitamine e proteine utili per la salute dell’apparato digerente e per il benessere generale del cane.

Una alimentazione sana ed equilibrata del proprio animale domestico prevede che i croccantini per cani siano anche composti da additivi le vitamine.  che possono essere di diverso tipo:

  • additivi nutrizionali, come vitamine, amminoacidi e oligoelementi (ad esempio calcio, ferro e zinco), nutrienti essenziali indispensabili per lo sviluppo e il corretto funzionamento dell’organismo;
  • additivi tecnologici, quali antiossidanti, conservanti e stabilizzanti;
  • additivi organolettici, rappresentati da coloranti e aromatizzanti.

 

Purina, l’importanza della formulazione degli alimenti per cani e gatti

Per Purina garantire un’alimentazione completa ed equilibrata per gli animali domestici è un requisito fondamentale. I prodotti sono il frutto dell’innovazione scientifica derivata da 80’anni di ricerca e sviluppo, condotti da veterinari e nutrizionisti. Per gli amici a quattro zampe Purina sceglie quindi ingredienti selezionati, in grado di apportare numerosi benefici nutrizionali che supportano il sistema immunitario e la salute della pelle e del pelo degli animali. Gli alimenti Purina sono studiati da professionisti con lo scopo di fornire il giusto apporto calorico e nutrizionale a ogni pasto, giorno dopo giorno. Purina non sottovaluta neanche l’elemento del gusto nei suoi prodotti: un alimento buono, infatti, fa sì che cane e gatto mangino abbastanza per assicurarsi il necessario livello di nutrimento. Nel rispetto delle normative europee, poi, tutti i prodotti riportano sull’etichetta la composizione, gli additivi e i componenti analitici dell’alimento.