14 maggio 2019

categoria: Gatti di razza, Slider

pubblicato da: PetPassion Redazione

Carattere e caratteristiche del gatto Ragamuffin

Alla scoperta di una razza di gatto poco conosciuta, ma che rappresenta una delle razze feline più affascinanti: il gatto Ragamuffin

 

Il gatto Ragamuffin è stato riconosciuto come razza dal WCF soltanto in tempi recenti, esattamente nel 2009: si tratta di un felino dalle fattezze deliziose, molto dolce e affettuoso. Ricorda molto la razza di gatto Ragdoll, sia per quanto riguarda l’espetto sia in relazione al carattere., al punto che a volte risulta pure difficile riuscire a distinguerli.

Scopriamo di più su questo affascinante felino, soprattutto in merito alle origini, al carattere e alla caratteristiche fisiche, ma anche informazioni e curiosità sugli allevamenti in Italia e sul prezzo.

 

Origine del gatto Ragamuffin

Il gatto Ragamuffin è il risultato della combinazione del gatto Ragdoll, noto per il suo carattere dolce e affettuoso, con altre razze di gatti, quali il persiano o l’himalayano. La variante è stata stabilita nel 1994, in Nordamerica da Anna Baker.

 

Carattere del gatto Ragamuffin

Come già anticipato, il gatto Ragamuffin ha le stesse caratteristiche caratteriali del gatto Ragdoll: è un felino estremamente dolce, molto amichevole, che si affeziona con estrema facilità agli esseri umani e che è sempre alla ricerca di coccole e attenzioni.

In genere, le femmine di gatto Ragamuffin sono ancora più affettuose del loro corrispettivo maschile, tranne nel momento in cui stanno aspettando dei cuccioli, in cui diventano più concentrate su di sé.

 

Caratteristiche fisiche del gatto Ragamuffin

Il gatto Ragamuffin ha un’ossatura robusta, con le spalle larghe e statura grande. Il corpo risulta comunque allungato, con le zampe di lunghezza media. Le zampe posteriori sono leggermente più alte rispetto a quelle anteriori, ragion per cui il Ragamuffin sembra sempre leggermente inclinato in avanti.

La coda, ben proporzionata rispetto al resto del corpo, è molto pelosa. Il musetto è paffuto, mentre la testa ha la forma di un cuneo leggermente arrotondato. Gli occhi sono grandi e ovali e le colorazioni – di vario tipo – sono sempre molto intense. Le orecchie sono di grandezza media, con un leggero arrotondamento sulla punta e ricoperte da pelo.

 

Gatto Ragamuffin: allevamenti in Italia e prezzo

Per quanto riguarda gli allevamenti in Italia, quella di allevare il gatto Ragamuffin è una pratica recente. Per questo motivo non è semplice trovare un allevamento specializzato, ma c’è un’alta probabilità che gli allevatori di gatti Ragdoll abbiano anche alcuni esemplari di Ragamuffin.

In relazione a quanto detto, sia in virtù della taglia sia per il bel carattere, i cuccioli di Ragamuffin hanno prezzi elevati, che partono generalmente dai 700 euro. Le femmine hanno di solito dimensioni più ridotte, anche se sono comunque di taglia grande. I Ragamuffin sono gatti che crescono molto lentamente, quindi prendere un cucciolo dà la possibilità di vedere il cambiamento di dimensioni in un periodo medio-lungo.

 

Cosa fare se il carattere del tuo gatto è difficile

Non sempre i gatti sono docili e generosi dispensatori di coccole o fusa: alle volte ci si trova a convivere con esemplari dal carattere più complesso, che amano l’umano a modo loro. Solitamente dietro a caratteri più difficili ci sono motivazioni precise.

 

>> Scopri di più

 

 

Approfondimento: Purina Gourmet